Basketsport

Quarto successo consecutivo per l’Alfa Basket Catania. La capolista non fa sconti e, nella Fase ad Orologio della Serie C Silver, espugna anche il campo della Domenico Savio Messina.

Vittoria meritata e fortemente voluta. Gli alfisti continuano a marciare in testa alla classifica. Gli ospiti stentano a carburare all’inizio, ma poi prendono in mano il gioco. Padroni di casa avanti nel primo parziale per 22-21.

L’Alfa di coach Davide Di Masi cambia ritmo nel secondo periodo andando al risposo lungo in vantaggio per 46-37. Il terzo quarto di gioco si chiude sul 64-51 per la squadra catanese, che nell’ultimo periodo controlla senza patemi d’animo la sfida portando a casa i due punti in palio. In luce Ennis Whatley, che sfiora il “trentello” personale fermandosi a 29 punti.

Bene Luciano Abramo, Marco Consoli e tutti i cestisti dell’Alfa Basket Catania.

Sabato 2 aprile (ore 18,30), al Leonardo Da Vinci, super sfida contro il Comiso. 

DOMENICO SAVIO MESSINA   71

ALFA BASKET CATANIA            87

Savio Messina: Riparante ne, A. Pati, Bonanno ne, Scozzaro 22, Raiend 12, Mackiw 11, Janic 18, Cameroto, Trischitta ne, Davidsons, Carianni 3. Allenatore: F. Pati.

Alfa Basket Catania: Di Stefano 6, Arena 7, Corselli 2, Consoli 12, Whatley 29, Pennisi 6, Pappalardo, Mazzoleni 6, Cuius 3, Barletta, Abramo 16. Allenatore: Di Masi.

Arbitri: Barbagallo di Acireale e Beccore di Messina.

Parziali: 22-21, 37-46, 51-64.

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post