Air Malta: nuovo orario estate 2022, 125 voli settimanali verso 18 aeroporti

L’estate è finalmente arrivata con Air Malta che lancia il programma di volo dell’estate 2022, notevolmente ampliato. Il programma di sette mesi, che va dal 27 marzo al 29 ottobre, vedrà la compagnia aerea operare 125 servizi di andata e ritorno diretti settimanali verso 18 aeroporti europei chiave, in 10 paesi diversi.

Dopo un’assenza di oltre un anno, Air Malta tornerà con un servizio giornaliero per Londra Gatwick e con un servizio di tre volte alla settimana per Madrid. Londra Heathrow sarà il percorso più servito con 15 voli di linea settimanali, seguiti da Monaco (12), Roma (10) e Parigi con nove frequenze settimanali su Orly e sette frequenze settimanali da/per l’aeroporto Charles De Gaulle. Per Amsterdam, mentre opera un servizio giornaliero, questo passerà a otto servizi a settimana nei mesi di luglio – ottobre.

“Questo ambizioso programma di volo dimostra la nostra forte convinzione che i viaggi e il turismo ritorneranno quest’estate. Stiamo effettivamente raddoppiando la nostra capacità operativa nel corso dell’ultimo inverno. Si tratta di un forte impegno da parte di Air Malta nei confronti del pubblico itinerante e dell’industria, sia per il turismo inbound che per la comunità locale maltese uscente. La nostra attenzione rimarrà sui mercati centrali dei principali aeroporti urbani del Regno Unito, Italia, Germania e Francia, mentre manterremo il nostro impegno, e anzi lo svilupperemo, su altre rotte consolidate. Un esempio è la nostra crescita a Lione da due a cinque servizi alla settimana”, ha commentato David G. Curmi, presidente esecutivo di Air Malta.

Il presidente Curmi ha aggiunto: “Continueremo inoltre a lavorare a stretto contatto con le nostre compagnie aeree partner che guidano la connettività negli aeroporti hub europei attraverso accordi di code-share con AirBaltic, Air France, Austrian Airlines, Brussels Airlines, Czech Airlines, Emirates, ITA, KLM, Lufthansa, Qatar Airways, Swiss International Air Lines e Turkish Airlines”.

Roy Kinnear, Chief Commercial Officer di Air Malta, ha aggiunto: “I mercati hanno già iniziato a mostrare segni di recupero con un aumento dell’attività di prenotazione registrata nelle ultime settimane e siamo lieti di riportare il nostro programma operativo di aeromobili al pieno utilizzo a livelli pre-Covid. Siamo lieti di tornare a Londra Gatwick e Madrid, due rotte che purtroppo abbiamo dovuto abbandonare a causa della pandemia. Negli ultimi mesi abbiamo lavorato sodo per mettere in atto una strategia di vendita e distribuzione più forte ed estesa, siglando più accordi con i principali rappresentanti di vendita in vari mercati e rilanciando il nostro sito web e il motore di prenotazione tra le altre iniziative. Sono ottimista sul fatto che questi cambiamenti, insieme alla forte domanda di viaggi di quest’anno, ci sosterranno per una grande estate”.

Quest’estate Air Malta opererà voli diretti per Amsterdam, Berlino, Bruxelles, Catania, Dusseldorf, Ginevra, Parigi Charles De Gaulle, Parigi Orly, Roma Fiumicino, Londra Gatwick, Londra Heathrow, Madrid, Milano Linate, Monaco, Lione, Praga, Vienna e Zurigo.

https://airmalta.com/it

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*