Serie C, il Catania affronta oggi pomeriggio in terra lucana, al “Viviani”, il Potenza

Potenza-Catania

Mentre domani, 4 aprile, si dovrebbe definire il futuro della società (il Tribunale etneo venerdì ha infatti invitato i curatori fallimentari a depositare una relazione sugli sviluppi della situazione e, se possibile, procedere alla stipulazione dell’atto di trasferimento con l’eventuale rogito di cessione del Calcio Catania all’imprenditore Benedetto Mancini, che non è ancora stato stipulato), il Catania di Francesco Baldini, oggi squalificato (sarà sostituito da mister Mularoni), giocherà oggi pomeriggio, alle 17.30, allo stadio Alfredo Viviani (arbitro il signor Daniele Rutella di Enna) contro il Potenza. Gli etnei nell’ultimo turno non sono scesi in campo, per il rinvio del match con il Taranto e si trovano a -1 dalla zona play off, con una gara in meno. Il Potenza, invece, ha perso nell’ultimo turno contro il Monopoli al “Veneziani”, ma la striscia di risultati non è totalmente negativa: nelle precedenti 5 gare 2 vittorie e 3 pari in totale, ma il posto in classifica è ancora in zona pericolosa, quella dei play out. Ecco perchè la gara di oggi al “Viviani” è doppiamente importante, in chiave play off e play out per le due squadre.

In casa Potenza il tecnico Pasquale Arleo non avrà l’infortunato Zenuni. Possibile la scelta del 4-3-1-2 con Guiata dietro Cuppone e Romero; in mediana l’ex Saro Bucolo. Nel Catania assenti fra infortuni e squalifiche cinque elementi: Claiton, Lorenzini, Bianco, Pino ed il portiere Sala che si è fratturato la falange prossimale del quinto dito della mano sinistra. In squadra spazio ad Ercolani in difesa, Simonetti mezzala, Greco avanzato sulla linea degli attaccanti insieme a Russini e uno fra Sipos e Moro.
Le probabili formazioni:

Potenza (4-3-1-2): Greco; Coccia, Matino (Gigli), Cargnelutti, Nigro; Bucolo, Ferreira, Sandri, Guaita; Cuppone, Romero. In panchina: Marcone, Gigli, Zampano, Koblar, Piana, Vecchi, Sepe, Ricci, Burzio, Voltruno, Zagaria, Salvemini All: Arleo.

Catania (4-3-3): Stancampiano; Albertini, Monteagudo, Ercolani, Pinto; Rosaia, Cataldi, Simonetti; Greco, Sipos (Moro), Russini. In panchina: Coriolano, Ropolo, Panarello, Zanchi, Provenzano, Izco, Biondi, Piccolo, Russotto, Moro. All: Baldini (squalificato), in panchina Mularoni.

Arbitro: Daniele Rutella di Enna

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*