Udicon Sicilia, raccolta beni per famiglie ucraine in difficoltà a Villafranca Tirrena

Udicon Sicilia sempre al fianco della popolazione ucraina. Proseguono le iniziative di sostegno agli sfollati della cruenta guerra tra Russia e Ucraina. È stata organizzata una nuova raccolta di beni di prima necessità, prevista per sabato 9 aprile di mattina in piazza “Graziella Campagna” a Villafranca Tirrena, in provincia di Messina. Una iniziativa promossa da Dario Giacoppo, responsabile zonale di U.Di.Con Patti, in collaborazione con Giovanni Amante, parroco della parrocchia ortodossa Panaghia Sumelà e le associazioni “Sagittario” e “Ucraina Forza dell’unità”. 

“Una raccolta che da seguito alle iniziative della direzione nazionale Udicon di aiuto alla popolazione ucraina – ha spiegato Salvatore Lorefice, commissario regionale U.Di.Con, Unione per la difesa dei consumatori – che vive ancora una situazione di grossa difficoltà. Udicon è sempre pronta a realizzare attività che interessino il sociale o abbiano fini benefici”. 

“Siamo felici – ha dichiarato Dario Giacoppo – di poter dare vita ad iniziative come questa, che hanno come obiettivo il sostegno di chi si trova in difficoltà. Ringrazio le associazioni che ci stano aiutando e che si sono assunte anche l’impegno di far arrivare i beni che verranno raccolti alle famiglie ucraine che ne hanno bisogno”. 

U.Di.Con

U.Di.Con è un’associazione che ha come principale scopo statutario la tutela dei diritti dei cittadini, consumatori e utenti di servizi pubblici e privati, già riconosciuti dalla legge 281/98, quali: il diritto alla salute, alla sicurezza e qualità dei prodotti e dei servizi, il diritto all’informazione ed alla corretta pubblicità, all’educazione al consumo, alla correttezza dei contratti, all’erogazione di servizi pubblici efficienti. 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*