A1 donne, doppia sfida interna per l’Ekipe Orizzonte, oggi e domani, nei recuperi con Pallanuoto Trieste e Plebiscito Padova

Dafne Bettini (Ph. MFSPORT.NET)

Nuovo week end intenso per l’Ekipe Orizzonte, che nelle prossime quarantotto ore si troverà in campo per le ultime due sfide della regular season contro Pallanuoto Trieste e Plebiscito Padova, entrambe in programma sul campo della Piscina “Francesco Scuderi” di Catania.

Le rossazzurre affronteranno le giuliane già oggi, sabato 9 aprile, alle 15:00 nel recupero della quindicesima giornata della Serie A1. Poco più di ventiquattro ore dopo, le catanesi torneranno invece in vasca per il recupero della tredicesima giornata, in programma domenica 10 alle 16:30 contro le venete.

Due sfide di grande importanza, che permetteranno alla squadra allenata da Martina Miceli di definire anche il quadro della classifica in vista dei playoff, come spiega la numero 6 dell’Ekipe Orizzonte alla vigilia del primo incontro: “Veniamo dalla buona partita contro Como – dice Dafne Bettiniche ci è servita per prepararci nel migliore dei modi soprattutto alla sfida di domenica. Prima ci sarà lo step importante contro Trieste, che dopo la sconfitta contro Bogliasco sarà agguerritissima. Dovremo giocare questa partita con lo spirito adatto, al di là di qualunque considerazione sul divario tecnico che c’è tra le due squadre, senza sottovalutare mai nessuno. Vogliamo però anche giocarci tutte le carte a nostra disposizione per provare a raggiungere il primato in classifica. Negli ultimi giorni ci siamo allenate molto, in vista del periodo intenso che ci attendeva. Abbiamo lavorato bene e vogliamo fare di tutto per raccogliere il massimo, per poi andare a giocarci i playoff Scudetto partendo dalla miglior posizione possibile”.

La partita tra Ekipe Orizzonte e Pallanuoto Trieste sarà visibile in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook e in televisione su Sestarete (per Catania e provincia), sul canale 215 del digitale terrestre, grazie alla collaborazione di Sport Web Sicilia e Time Out Pallanuoto. 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*