Viale Alcide De Gasperi, segnalazione del consigliere Andrea Cardello: “Si metta in sicurezza l’intera area”

Viale Alcide De Gasperi

I lavori per l’apertura di una delle due corsie dell’Asse “Rotolo Ognina” rappresentano una svolta importantissima per la mobilità dell’intera zona. La questione fondamentale è che, contemporaneamente, si deve intervenire nel tratto est del viale Alcide De Gasperi compreso tra via Del Rotolo e via Guerrera. Un strada che presenta grossi problemi strutturali. Queste la richiesta del consigliere del II Municipio Andrea Cardello dopo aver raccolto le segnalazioni degli abitanti della zona. “Parliamo di un’importante arteria di collegamento tra il quartiere di Picanello e Ognina che rappresenta pure una strategica alternativa al traffico del lungomare di Catania– spiega Cardello qui le proteste si concentrano soprattutto per l’asfalto in pessime condizioni e per un sistema di deflusso delle acque piovane che non funziona.  Su segnalazione degli abitanti del viale De Gasperi ho avuto modo di visionare come in questa strada siano presenti pericolosi avvallamenti e la quasi totale assenza di segnaletica orizzontale. Non solo, ancora oggi, l’arteria resta divisa in due tronconi. Molte volte i residenti hanno chiesto un collegamento per facilitare, una volta per tutte, la viabilità del rione. Oltre a questo, bisogna evitare che l’enorme spiazzo del viale Alcide de Gasperi, di fronte la scuola, si trasformi in un enorme lago artificiale durante le piogge perché manca un adeguato sistema per il deflusso delle acque piovane”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*