Opera Festival, a Milo dal 17 al 21 agosto albe musicali tra pop sperimentale e suoni tradizionali

A Milo Opera Festival, dal 17 al 21 agosto, musica sulle pendici dell’Etna.  Una suggestiva tre giorni dove il vulcano e la sua natura faranno da palcoscenico ad artisti italiani e internazionali tra albe musicali in antiche vigne, concerti nel bosco ai piedi di un albero secolare e secret event in antiche cave e grotte vulcaniche, nel paese etneo che stregò Battiato.

Opera Festival sceglie per i suoi concerti venues magiche, sospese tra terra e mare. Opera vuole celebrare la musica e le arti attraverso la ricerca, la promozione e la valorizzazione del territorio vulcanico e offre un’ampia selezione musicale che spazia dal pop sperimentale ai suoni tradizionali della scena musicale locale. Il programma prevede anche conferenze, laboratori, attività all’aperto, degustazioni di vini e spettacoli musicali site-specific. 

Tra gli artisti già annunciati Brain De Palma, Ditonellapiaga, Dov’è Liana, Ela Minus, Hollyspleef, Mykki Blanco, Oklou, Paula Tape, Roza Terenzi b2b Reptant, Sky H1 + Mika Oki, Soichi Terada, Yin Yin. 

il programma, la line up e l’acquisto dei ticket sono disponibili sulle pagine social del Festival e sul sito: https://www.operafestival.net/

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*