Via dei Corti 2022: la presentazione del festival a Gravina il 18 maggio

Il festival Indipendente di Cinema Breve Via dei Corti torna per il settimo anno dal 26 al 29 maggio nel meraviglioso e suggestivo Parco Borsellino. La direzione organizzativa è pronta a presentare al pubblico gli ospiti, le proiezioni e gli incontri che arricchiranno il programma della manifestazione.

La tematica di quest’anno sarà “Nuovo Orizzonti”, un punto di vista diverso, aperto, che ha lo scopo di andare oltre il classico e appannato modo di vedere le cose. Si tratta di vivere nel presente, proiettando al futuro sogni, idee, aspirazioni. E questo ben si traduce nel mondo del cinema, sede dell’immaginazione per eccellenza, dove l’impossibile si trasforma in possibile, regalando agli spettatori un filtro diverso per nuovi orizzonti, appunto. 

La conferenza stampa di presentazione si terrà mercoledì 18 maggio, alle ore 10.00, al Municipio del Comune di Gravina di Catania, via Guglielmo Marconi, 6. Interverranno il sindaco Massimiliano Giammusso, l’assessore allo Sport, Spettacolo e Turismo Franco Marcantonio, il direttore artistico Cirino Cristaldi e la presidente dell’associazione Gravina Arte Marcella Messina.

Durante l’incontro, lo staff organizzativo esporrà al pubblico il programma delle quattro giornate del Festival con i prestigiosi ospiti, i finalisti dei concorsi, i premi assegnati, gli eventi collaterali e le novità di questa edizione.

Via dei Corti è realizzato dalle associazioni Gravina Arte e No_Name, con il patrocinio del Comune di Gravina di Catania.  

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*