Ekipe Orizzonte Campione d’Italia Under 20, battuto 14-6 il Bogliasco

La squadra catanese con la coppa dello Scudetto

Per molti era un verdetto già scritto, ma in casa Ekipe Orizzonte tutti sapevano bene che sarebbe stato necessario combattere fino alla fine per centrare un nuovo obiettivo. È stato esattamente per l’Under 20 rossazzurra guidata da Martina Miceli, che oggi ha conquistato il secondo scudetto consecutivo di categoria, confermandosi campione d’Italia al termine di un percorso in cui ha sbaragliato la concorrenza delle pretendenti, vincendo sei volte in altrettante partite disputate.

L’ultimo atto ha sancito un trionfo più che meritato per le catanesi, protagoniste di una finale perfetta vinta 14-6 contro il Bogliasco, già battuto in modo meno netto nel girone eliminatorio della Final Eight disputata ad Avezzano. La prestazione odierna invece non lascia spazio ad alcun dubbio sulla superiorità dimostrata in campo dall’Ekipe Orizzonte, che dopo aver pareggiato i primi due tempi per 2-2 e 1-1 ha messo il turbo, ipotecando la vittoria già nel terzo parziale, conquistato con un netto 5-0. A favore delle rossazzurre anche l’ultima frazione di gioco, conquistata per 6-3. Top scorer assoluta del match è stata Morena Leone, con ben nove reti.

Un gol a testa anche per Dorotea Spampinato, Sofia Moschetti, Veronica Gant, Dafne Bettini, Marta Giuffrida, Valentina Pulvirenti, Vittoria Santoro e Aurora Longo. Doppia soddisfazione personale per Dafne Bettini ed Helga Santapaola, elette rispettivamente miglior giocatrice e miglior portiere del campionato Under 20.

Al fischio finale ad esprimere le emozioni del momento è stato il coach dell’Ekipe Orizzonte, come sempre affiancata in panchina dall’assistant coach Renato Caruso e dal presidente Tania Di Mario: “Sono molto felice per le nostre ragazze – sottolinea Martina Miceli perché ci tenevano davvero tanto a conquistare questa vittoria. Tutti ci davano per favorite, ma conquistare il successo finale non era affatto scontato. Sapevamo anche noi di esserlo, però poi bisogna sempre dimostrarlo sul campo. Siamo cresciute con il passare dei giorni, dato che avevamo iniziato il girone molto male. E oggi abbiamo fatto una prestazione all’altezza di una finale”.

Lo scudetto Under 20 vinto rende ancora una volta straordinaria la stagione dell’Ekipe Orizzonte, che nelle scorse settimane aveva conquistato il ventiduesimo tricolore con la prima squadra capitanata da Valeria Palmieri.

IL TABELLINO DEL MATCH: Ekipe Orizzonte-Bogliasco 1951: 14-6 – Parziali 2-2, 1-1, 5-0, 6-3.

Ekipe Orizzonte: Santapaola, Lombardo, Spampinato 1, Moschetti, Gant 1, Bettini 1, Giuffrida 1, Pulvirenti 1, Pastanella, Santoro 1, Longo 1, Leone 9, Celona. All. Miceli

Bogliasco 1951: Sokhna, De March 3, Bozzo, Rosta 1, Cavallini, Perazzoli 1, Lombella, Barbieri Torriani, Paganello, Nicatore, Carpaneto 1, Deserti, Oberti. All. Sinatra

Arbitri: Paoletti e Calabrò

Note: Nessuna giocatrice uscita per limite di falli 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*