Zona Piazza Duca di Genova al buio, Andrea Cardello: “Una situazione intollerabile e che genera un senso di paura e di continui rischi”

Zona piazza Duca di Genova al buio

Un’area come quella di piazza Duca di Genova e strade limitrofe, con la sua presenza turistica e le tante attività commerciali va tutelata in tutti i modi e 365 giorni all’anno. Dopo gli interventi, da parte delle forze dell’ordine, per garantire il decoro dell’area e la sicurezza dei pedoni, il presidente del comitato “CataniaNostra” Andrea Cardello raccoglie ancora segnalazioni da parte dei residenti preoccupati. “Questa volta parliamo di intere strade al buio da due mesi– spiega Cardellosi tratta di una situazione assolutamente intollerabile perchè genera un senso di paura e di continui rischi, soprattutto di subire rapine o scippi, che va scongiurato in tutti i modi.  Accogliamo con grande soddisfazione quanto finora è stato fatto per invertire questa tendenza ma per la rinascita di quella che, ancora oggi, rappresenta uno dei salotti buoni della città, è auspicabile azioni rapide e che non finiscano impantanate tra proclami e promesse non mantenute. Ben vengano pure le telecamere di videosorveglianza, ma queste vanno coadiuvate con un sistema di pubblica illuminazione funzionante per garantire passeggiate sicure alle famiglie e alle tante persone che qui vogliono trascorrere le serate”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*