Recupero di piazza Verga con fondi comunitari

Piazza Verga

La buona programmazione e la concertazione degli enti istituzionali ad ogni livello porta a notevoli risultati. Ecco perché dopo i lavori di riqualificazione di piazza Roma, avviati grazie a fondi europei, il presidente del III municipio Paolo Ferrara chiede di avviare il medesimo processo anche per piazza Verga. “Parliamo di una delle più importanti piazze della città dal grande valore storico e architettonico– afferma Ferraraqui in passato si era discusso di avviare numerose opere, tra cui il parcheggio sotterraneo, che poi non hanno preso corpo. Oggi questo sito versa in condizioni disastrose e rappresenta quasi un luogo dai due volti se infatti la fontana centrale è il fiore all’occhiello di un territorio che ospita il Tribunale e una caserma dei carabinieri lo stesso non si può dire della pavimentazione, delle aiuole, dell’arredo urbano e delle fontane laterali. Occorre una inversione di tendenza e per farlo diventa indispensabile accedere ai fondi comunitari”. Si tratta dell’ennesimo segnale di una forte sinergia tra il III municipio di Catania e l’amministrazione centrale. Proseguendo in questa direzione molti luoghi di aggregazione di “Borgo-Sanzio” potrebbero essere riqualificati a costo zero per le casse comunali.  

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*