Serie D, per il Catania la nuova stagione partirà il 18 settembre, la composizione del girone I

Il Dipartimento Interregionale ha ufficializzato la composizione dei gironi della Serie D 2022-2023: nove gironi, dei quali A e D a venti squadre con un organico definitivo che comprenderà 166 club (in attesa delle decisioni rispetto alla posizione del Giarre, in ogni caso inserito nel girone I).

Rispetto alle consuetudini del Campionato d’Italia – che anche per questa stagione sarà l’unico nel panorama nazionale ad abbracciare tutte le regioni, nessuna esclusa – sarà contestuale la pubblicazione dei calendari delle gare. Il campionato partirà con la prima giornata domenica 4 settembre.

Unica eccezione il girone I (quello del Catania), che slitterà a domenica 18.

Tre le soste previste: 25 dicembre, 1 gennaio e 12 marzo 2023 per gli impegni della Rappresentativa Serie D alla prossima edizione della Viareggio Cup. Per quanto riguarda i turni infrasettimanali, in due occasioni coinvolgeranno tutti i gironi: 21 dicembre e 6 aprile 2023. I raggruppamenti a 20 squadre osserveranno invece altri quattro turni (per un totale di sei): 21 settembre e 5 ottobre nel corso del girone di andata, 25 gennaio e 8 febbraio per il ritorno.

Fissati, infine, gli orari ufficiali: dal 4 settembre si giocherà alle 15, per passare alle 14.30 il 30 ottobre. Ritorno alle 15 dal 26 marzo, mentre dal 14 maggio il fischio d’inizio sarà alle ore 16.

Il girone I con il Catania

Questa la composizione del Girone I: Canicattì, Castrovillari, Catania, Città di Acireale, Città di S. Agata, Cittanova, Trapani, FC Lamezia Terme, Licata, Locri, Paternò, Santa Maria Cilento, Ragusa, Real Aversa, San Luca, Sancataldese, Marignlianese, Vibonese, Giarre*.

* Società ammessa con riserva in virtù del Decreto TAR Lazio n. 5315/2022 – Reg. Ric. n. 09540 del 9 agosto 2022, salvo ogni ulteriore e successivo provvedimento in relazione al contenzioso giudiziale.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*