“Le Grand Bleu” mostra sul mondo dell’atletica a Palermo dal 24 settembre

Il “Centro d’arte Raffaello” riaprirà  i battenti dopo la pausa estiva con una bi- personale che mette a confronto due artisti molto amati: Nicholas Stedman e Alessandro Costagliola.

La mostra, a cura del critico Giuseppe Carli con la direzione artistica di Sabrina Di Gesaro, dal titolo “Le Grand Bleu”, sarà inaugurata il prossimo 24 settembre.

Negli spazi del “Centro d’arte Raffaello”, in via Notarbartolo 9/e a Palermo, saranno esposte le opere del pittore inglese di fama internazionale, grande viaggiatore, e del giovane scultore siciliano che riscuote grandi apprezzamenti in tutto il territorio nazionale.

“Il tema della mostra , il mondo dell’atletica – commenta il critico e curatore Giuseppe Carli – esercita il quid stesso della genesi di un linguaggio artistico e culturale, intrapreso dai due artisti”.

“Insieme – prosegue – rappresentano un vero e proprio passaggio di testimone tra generazioni, in un dialogo vivido d’origine causale”.

“I loro uomini, un po’ atleti e un po’ tuffatori – osserva Giuseppe Carli – diventano una lente per indagare la beltà artistica, caratterizzata da figure umane instabili, che scaturisce dall’attenta osservazione”.

Il concept progettuale della mostra di arte contemporanea si basa sull’energia che si instaura tra i due instancabili creatori, diversi per età ed esperienze compiute.

Un confronto artistico all’insegna della libertà di dialogo, quello instauratosi tra Nicholas Stedman e Alessandro Costagliola, che ha condotto a un esito ricco di contaminazioni.

“Dopo un periodo di allontanamento forzato – sottolinea Giuseppe Carli – l’esposizione assume un ulteriore significato di riavvicinamento alla vita, alla collaborazione, al raffronto tra esperienze, poetiche e filosofie alla base di ogni carriera”.

La bi – personale sarà presentata con un allestimento di tipo immersivo, per enfatizzare ulteriormente l’entusiasmo e l’intensità cromatica che traspare dalle opere, leitmotiv della mostra : ogni singolo visitatore e fruitore rimarrà folgorato dal fascino che esse promanano.

“L’esposizione – conclude Giuseppe Carli – sarà un momento propulsore di conoscenza, capace di scuotere gli animi : un viaggio o più semplicemente un tuffo che segna l’inizio di un’avventura, di un tragitto da compiere insieme per i due artisti, ognuno con il proprio bagaglio”.

“Le grand bleu” rimarrà fruibile sino al 29 ottobre, da lunedì a sabato, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 19:30.

Il “Centro d’arte Raffaello” sarà chiuso nei giorni festivi, la domenica e il lunedì mattina.

Inoltre, grazie all’ausilio della dimensione digitale, sarà possibile visitare la mostra sulla piattaforma raffaellogalleria.com

L’ingresso è libero e gratuito.

Per informazioni e contatti sulla mostra e sulle attività del Centro, è possibile consultare il sito www.raffaellogalleria.com oppure inviare una mail a  info@raffaellogalleria.com o, ancora, un messaggio al numero whatsapp 339.2896464

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*