Serie D, il Catania SSD esordisce stasera al “Massimino” con i calabresi del San Luca

Catania-San Luca

Archiviato l’esordio in campionato con la vittoria per 2-0 in casa del Ragusta stasera alle ore 20.30, nella gara valida per la seconda giornata del Girone I, il Catania SSD del presidente Rosario Pelligra e di mister Giovanni Ferraro si presenterà per la prima volta nella sua storia allo stadio Angelo Massimino a distanza di oltre sei mesi dall’ultima partita ufficiale disputata nell’impianto di Piazza Spedini, risalente al 16 marzo 2022, quando il Catania di Francesco Baldini si fece bloccare sull’1-1 dal Campobasso di Mirko Cudini.

Adesso c’è una nuova società, una nuova squadra con tanti elementi di qualità (da De Luca a Giovinco, tanto per fare qualche nome), giovani di belle speranze e nomi illustri dal passato fortemente rossazzurro, su tutti capitan Ciccio Lodi. E soprattutto ci sono quasi diecimila abbonamenti, 9.986 a dimostrazione dell’attaccamento della tifoseria ai colori rossazzurri.

Avversario di turno il San Luca di Ciccio Cozza e coi giallorossi di Calabria, reduci dalla sconfitta casalinga con la Vibonese, non si registrano precedenti. Mister Giovanni Ferraro potrà disporre di quasi tutto l’organico, tranne Gianluca Litteri, Pino, Di Grazia, Chinnici e Scognamiglio. Nell’ipotetico 4-3-3 di partenza, probabile la conferma di Manuel Sarao in avanti, insieme a Chiarella e uno fra De Luca e Giovinco; in mediana, Lodi in cabina di regia, con Rizzo e Vitale ai lati. In difesa Rapisarda esterno destro, Castellini confermato sulla sinistra, così come la coppia centrale composta da Somma e Lorenzini, con Bethers fra i legni. Possibili sorprese Alessandro Russotto e Forchignone, assenti a Ragusa per infortunio.

Arbitro dell’incontro sarà il signor Giuseppe Maria Manzo di Torre Annunziata. Previsti undici/dodicimila spettatori, cancelli dello stadio aperti dalle ore 18.30. Buon esordio al “Massimino” ritrovato Catania!

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*