Alimentazione e migrazione, il 10 ottobre giornata di studi a Palermo

Alimentazione e migrazione al centro della giornata di studi organizzata all’Università degli studi di Palermo, con la presenza di relatori provenienti dalle più prestigiose università italiane (Bologna, Calabria, Napoli Federico II°, Palermo) e Facoltà teologiche (Napoli, Palermo), ma anche di relatori provenienti da diverse istituzioni come la FAO, la Commissione Europea, la Banca Mondiale, la Regione siciliana o associazioni nazionali come Slow Food.

I lavori avranno inizio nella giornata di lunedì 10 ottobre, a partire dalle ore 9:30,  nell’Aula Magna “Gian Pietro Ballatore” del Dipartimento SAAF-Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali (Ed. 4, viale Delle Scienze) dell’Università degli Studi di Palermo. La giornata di studio è incentrata sul tema delle “Cause e implicazioni alimentari del fenomeno migratorio”.

L’evento, rientrante nel calendario delle manifestazioni per l’80° anniversario della nascita degli Studi Universitari di Scienze Agrarie a Palermo, vede la collaborazione tra il Dipartimento SAAF e il CIR-Centro Interdipartimentale di Ricerca MIGRARE e la presenza di esperti e docenti.

Durante la giornata verrà commemorato il giornalista Rai Amedeo Ricucci scomparso a luglio scorso.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*