Tennis, domani l’esordio del Cus Catania in serie A2 femminile: “Obiettivo raggiunto, ora si punta alla salvezza”

Cus Catania femminile

È pronta ai nastri di partenza la squadra femminile di tennis del Cus Catania Team, neopromossa in serie A2, che quest’anno incontrerà formazioni strutturate quali Ct Ceriano, Società Canottieri Casale, Park Genova, Tc Prato e Ct Bologna che vantano atlete di esperienza. Da non sottovalutare l’altra formazione siciliana, la Ct Palermo. Domani, domenica 9 ottobre (dalle ore 10.00), l’esordio del team del capitano Fabio Rizzo sul campo casalingo in terra rossa del Mediterraneo Sporting Club di San Gregorio, con il quale si conferma il prezioso sodalizio anche per quest’anno. 

NINO PLATANIA – RESP. SEZ. CUS CATANIA TENNIS:   
Raggiunto l’obiettivo la scorsa stagione, ora ci concentreremo a consolidare la permanenza nella categoria. D’intesa con il Mediterraneo Sporting Club affideremo alle ragazze che hanno conquistato la promozione, il diritto a partecipare alla serie A2: l’ossatura del Cus Catania è rimasta invariata, ma vede le presenze di Noemi La Cagnina e di Giuditta Beltrami che sostituiscono Claudia Platania e Alice Viglianisi (per impegni accademici, ndr). La squadra è il frutto del costante lavoro di crescita del nostro vivaio. Le ragazze fanno parte della grande comunità del Cus Catania e per noi è motivo di grande orgoglio. Due di loro sono studentesse dell’Ateneo catanese, le altre, vista la giovane età, frequentano ancora le scuole superiori. Per tutte loro sarà un’esperienza indimenticabile. È un onore per il Cus Catania competere in un campionato di altissimo livello. A loro che hanno ottenuto un grandissimo risultato auguro un altrettanto grandissimo in bocca al lupo!”.

La “matricola” Cus Catania forte del risultato ottenuto non si farà intimidire dai ranking individuali.
La conquista della categoria in A2 ottenuta lo scorso anno sul campo piemontese dello Sporting Torino, rappresenta infatti un risultato storico per la città dell’elefante, visto che il team cusino è stato il primo a Catania a ottenere la promozione nella prestigiosa serie. 

LE PAROLE DEL CAPITANO FABIO RIZZO: “Siamo consapevoli di avere di fronte formazioni toste… il Prato è la squadra più forte del nostro girone, la favorita per vincere lo scudetto, che si trova atlete del calibro di Martina Trevisan (30° nella classifica Wta) e Lucrezia Stefanini (140°). Il secondo team da temere è il Circolo Tennis Bologna. Ma noi parteciperemo con umiltà e grinta, senza lasciarci intimorire pur sapendo che le altre squadre hanno fanno innesti, anche di atlete straniere. Il campionato che ci apprestiamo a fare sarà l’ulteriore tassello che arricchirà il percorso sportivo del Cus Catania Team”.

TEAM, STAFF TECNICO E DIRIGENZIALE CUS CATANIA TENNIS

TEAM
Miriana Tona,
Giulia Paternò
Noemi La Cagnina
Sofia Licitra
Giuditta Beltrami

STAFF TECNICO
Fabio Rizzo
Alessio Di Mauro

PREPARATORE ATLETICO
Angelo Leonardi

STAFF DIRIGENZIALE
Nino Platania

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*