Caro Bollette, iniziativa del MIAS in favore delle famiglie e delle imprese

  • Il M.I.A.S. – Movimento Indipendente per l’Autonomia della Sicilia, per voce del Presidente, Umberto Mendola, rende noto che ha intrapreso un’azione concreta ed efficace, al fine di contrastare gli illegittimi incrementi del costo della corrente elettrica e del gas, in favore delle Famiglie e delle Imprese che vorranno essere assistite dal proprio team di legali.
  • Il MIAS si pregia infatti di aver stipulato un accordo di collaborazione professionale tramite il proprio legale, l’Avv. Giovanni Mattana, con il Prof. Dr. Paolo Majolino, cofondatore dello StudioFLT avente sede a Palermo e Milano.
  • La collaborazione sarà svolta, come anticipato, senza richiedere all’Utente alcun anticipo per i costi, e l’intera operazione sarà gestita allo scopo di far ridurre i maggiori indebiti importi fatturati dalle società fornitrici di energia elettrica e gas tramite un procedimento stragiudiziale mediante il quale sarà comunicata ai fornitori la corretta quantificazione dell’importo della fattura, offrendo il relativo pagamento da parte dell’Utente, deducendo quindi la parte relativa alla maggiorazione di costo, che risulta illegittimamente applicata.

           Solo al termine di detta procedura sarà riscosso dai professionisti incaricati il relativo compenso,quantificato nella misura del 15% dello sgravio ottenuto, oltre oneri di legge.

  • A tale scopo, il  MIAS ha organizzato una riunione del che sarà tenuta il giorno 15 Ottobre 2022 presso i propri locali siti a Palermo in via Amm. Rizzo n.45, dalle ore 17 in poi.

           La partecipazione è aperta a tutti gli interessati.

  • Le Famiglie e le Imprese che volessero aderire alla proposta di assistenza finalizzata alla contestazione ed all’abbattimento delle fatture relative alla fornitura di energia elettrica, e gas potranno rivolgersi al MIAS tel. 328-6998652 e conferire con il Presidente Sig. Umberto Mendola,
  • il quale provvederà a metterli in contatto diretto con il team legale.

https://www.miassicilia.it/

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*