Pallanuoto donne-Coppa Italia girone B, Ekipe Orizzonte ha battuto ieri 11-5 la Rari Nantes Bologna, oggi sfide con Bogliasco e Padova

Ekipe Orizzonte in Coppa Italia

E’ cominciato con un successo il cammino stagionale dell’Ekipe Orizzonte, che ieri sera ha battuto 11-5 la RN Bologna nella prima giornata del Girone B di Coppa Italia di pallanuoto femminile. Primi tre punti per le catanesi, che sono andate subito avanti conquistando 2-0 il primo tempo. A favore delle rossazzurre anche le altre tre frazioni di gioco, vinte rispettivamente 3-1, 2-1 e 4-3. Tra le etnee due gol per Claudia Marletta, Gaia Gagliardi, Alice Williams e Giulia Oliva. Una rete a testa per Cecilia Grasso, Dafne Bettini e Valeria Palmieri. Esordio anche per Ludovica Celona, tra i pali, nel quarto tempo.

Al fischio finale è arrivato il bilancio del coach dell’Ekipe Orizzonte sulla prima uscita ufficiale della sua squadra nella stagione appena iniziata: “Esordio positivo per le nuove – ha sottolineato Martina Miceli andate tutte in goal. Da Gagliardi a Williams, da Oliva a Grasso. Non è stata una bella partita, stamattina siamo partite molto presto e sicuramente non eravamo in condizioni brillanti. Non ha giocato Bronte Halligan e staremo a lungo senza Aurora Longo a causa di un infortunio. Abbiamo fatto bene alcune cose, ma ci sono tanti errori su cui lavorare, com’è normale che sia. Già sappiamo bene quindi come iniziare questo percorso. Mi piace evidenziare anche l’esordio in porta di Ludovica Celona nell’ultimo tempo”.

Oggi l’Ekipe Orizzonte tornerà in vasca alle 10:30 contro il Bogliasco 1951 e alle 19:30 contro il Plebiscito Padova, nella seconda e terza partita del girone.

IL TABELLINO DEL MATCH:

R.N. Bologna – Ekipe Orizzonte 5-11
Bologna: Sesena, Repetto 1, Perna, Lekness, Mazzia, Musso Morselli, Lepore 1, Marchetti 1 (rig.), De Vincentis, Altamura 2, Toth, Alotta. All. Posterivo
Ekipe Orizzonte: Celona, Halligan, Grasso 1 (rig.), Viacava, Gant, Bettini 1, Palmieri 1, Marletta 2 (1 rig.), Gagliardi 2, Williams 2, Oliva 2, Leone, Condorelli. All. Miceli
Arbitri: Scappini e Nicolai

Note: parziali 0-2, 1-3, 1-2, 3-4. Uscita per limite di falli Morselli (B) nel II tempo. Superiorità numeriche: RN Bologna 2/4 + 1 rigore, Catania 0/6 + 2 rigori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*