Francobollo in ricordo di Erminio Macario nel 120° anniversario dalla nascita

Il Francobollo di Macario

Viene presentato oggi alle 17:00 al Museo Nazionale del Cinema di Torino lo speciale francobollo emesso in data odierna dal Ministero dello Sviluppo Economico in memoria del grandissimo Erminio Macario, in occasione del centoventesimo anniversario dalla nascita. Una raffinata opera filatelica che celebra l’unicità di un personaggio piemontese che ha scritto la storia dello spettacolo italiano e durante la presentazione del francobollo avverrà contestualmente l’annullo filatelico dedicato da parte di Poste Italiane. Motore di tutta l’iniziativa il figlio Alberto Macario, pittore, artista visivo, scrittore e filmaker nonché Presidente dell’Associazione Culturale Erminio Macario (www.macariocult.it) che condurrà la serata.

A fare gli onori casa saranno il presidente del Museo Nazionale del Cinema Enzo Ghigo e il direttore Domenico De Gaetano. Interverranno  Mauro Macario,  scrittore e saggista nonché biografo del padre, l’amico Avvocato Bruno Segre, forte dei suoi 104 anni di memoria, e Franco Bixio, Presidente della Bixio Edizioni nonché figlio del ben noto compositore ed editore Cesare Andrea Bixio che è stato autore di numerose canzoni di Macario. In collegamento da remoto ci sarà Vito Molinari, uno dei più longevi registi Rai.

Alla Mole Antonelliana saranno inoltre presenti Margherita Fumero, una delle attrici comiche che lavorò assiduamente con Macario e Luciana Littizzetto, da sempre estimatrice del grande Macario. Appartenente alla serie tematica “Le eccellenze dello spettacolo”, il francobollo dedicato a Macario ha il valore di 1,20 euro, auna tiratura di 300.020 esemplari e ogni foglio ne conterà 28. I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.

Il bozzetto è a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. e la vignetta raffigura un ritratto di Macario in abiti di scena, in evidenza su un panorama di Torino in cui svetta la Mole Antonelliana. Completa ogni francobollo la legenda “ERMINIO MACARIO 1902 1980”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

L’annullo primo giorno di emissione è disponibile presso l’ufficio postale di Torino Centro. I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

Per l’occasione è stata realizzata una cartella filatelica in formato A4 a tre ante, contenente una quartina di francobolli, un francobollo singolo, una cartolina annullata ed affrancata e una busta primo giorno di emissione, al prezzo di 15€ ciascuna.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*