Serie B, la Rainbow Viagrande supera la Stella Palermo nell’Opening Day del campionato

Qualche minuto di “acclimatamento” e poi una prestazione in costante crescita, ben evidenziata dal punteggio finale. Il 62-40 imposto dalla Rainbow Viagrande Gruppo ALTEA alla Stella Basket Palermo racconta di una squadra che, nonostante la naturale fase di rodaggio, specie in gara, ha già fatto intravedere doti tecniche inequivocabili.

Al “PalaNebiolo” di Messina, sede dell’Opening day voluto dalla FIP Sicilia per la B femminile siciliana, parte forte la formazione palermitana, che si porta subito sul 6-0. La Rainbow carbura come un diesel e aumenta i giri del motore sull’asse ucraino Semenchuk – Rostotska – Katerynchyk che spingono le etnee al 10-16 in favore alla prima sirena. Il secondo parziale è quello più equilibrato. Le palermitane se lo aggiudicano con un 16-14 che manda le due squadre al riposo lungo sul complessivo 26-30.

Dopo la “pausa lunga” Federica Del Bosco diventa un “fattore”, per le viagrandesi. La giocatrice italo-argentina, autrice di 21 punti complessivi, si scatena e trascina le ragazze di coach Ninni Gebbia, divenendo una vera e propria spina nel fianco della difesa palermitana. Dopo il 38-47 della penultima sirena si assiste ad un ultima frazione inizialmente molto compassata. Sarà ancora la Del Bosco a chiudere i conti siglando gli ultimi dieci punti della sua ottima prestazione.

Nel post gara coach Ninni Gebbia commenta così la sfida: “La Stella ci ha creato non pochi problemi nei primi 20 minuti, durante i quali la gara è rimasta in equilibrio. Poi abbiamo preso un margine che abbiamo incrementato gradualmente. Siamo all’inizio, confidiamo di crescere ancora. Gli obiettivi della stagione? Bisognerà disputare una fase siciliana in maniera adeguata e poi prepararci a quelli che potranno essere gli spareggi ed i play off. Ma è ancora presto per pensarci. Ci concentreremo a cercare di incrementare la qualità del nostro gioco. Abbiamo tanto talento individuale che dev’essere messo sempre più al servizio della squadra. L’Opening day? Una bella giornata di basket. Quest’anno la Sicilia ha il tornero di B e C, qualcosa si muove il movimento cresce”.

TABELLINO

STELLA BASKET PALERMO – RAINBOW VIAGRANDE GRUPPO ALTEA 40-62

STELLA BASKET: Kronfuss 7; Ventimiglia 4; T.P. Messana 2; Coletta; Montana; Riccobono 5; Malara 8; Cafiso 4; M.Messana 6; Feitl 6; Scalavino; Bonura. Coach: Antonio Zanet.

RAINBOW VIAGRANDE: Spampinato ne; Giacobbe 2; Semenchuk 11; Bosio; Rostotska 8; Del Bosco 21; Ivanyuk 5; Katerynchyk 12; Scalia 3. Coach: Ninni Gebbia.

PARZIALI: 10-16; 26-30; 38-47.

Primo arbitro: Sara Sciliberto (Messina)

Secondo arbitro: Giuseppe Ferrara (Messina)

Segnapunti: Antonio Inferrera (Messina)

24 secondi: Carmela Cardullo (Messina)

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*