Autismo, sport e natura’, con i calciatori del Città di Aci S. Antonio l’11 dicembre

Domenica 11 dicembre, alle 10.30, in piazza Falcone e Borsellino, nei pressi di via Nuova, i calciatori e lo staff del ‘Città di Aci Sant’Antonio’ insieme ai ragazzi del Centro “Autos” santantonese metteranno a dimora degli alberi di pino e delle piante chiamate ‘goccia blu’, cioè piante simbolo del disturbo dello spettro autistico realizzate proprio da ‘Verde Autos’ di Aci Sant’Antonio. A fornire un aiuto nelle operazioni di piantumazione ci saranno diversi dipendenti della ditta ‘Piangreen’, che ha donato delle stelle di Natale per adornare la piazza e far respirare il clima natalizio.

Si tratta di un’idea volta a creare un momento di aggregazione sociale, momento durante il quale, inoltre, le famiglie dei ragazzi insieme ai calciatori e allo staff della squadra di calcio potranno scambiare gli auguri per le imminenti festività.

“Sono particolarmente lieto di questa iniziativa – ha dichiarato il Sindaco, Santo Caruso – e ringrazio chi ha voluto che potesse essere realizzata. Come Amministrazione abbiamo già appoggiato proposte volte a creare aggregazione con i ragazzi autistici che hanno intrapreso un percorso di riabilitazione e integrazione, e poterlo fare ancora una volta in vista del Natale è certamente una notizia magnifica.

“L’appuntamento di domenica sarà certamente partecipato e sentito, e sono sicuro del fatto che la piazza Falcone e Borsellino ne uscirà più ricca sotto aspetti diversi”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*