Gruppo Santamaria e Banco Alimentare Sicilia insieme per donare speranza

Nel dicembre 2020 il Gruppo Santamaria S.p.a. ha avviato la collaborazione con Banco Alimentare Sicilia ONLUS, al fine di donare pasti alle famiglie in difficoltà.

Anche quest’anno dicembre sarà il mese della condivisione e dell’aiuto.

Il progetto che coinvolge il Gruppo Santamaria S.p.a. e Banco Alimentare Sicilia, si pone come fine ultimo il sostegno ai più bisognosi con l’impegno, da parte della società di intermediazione del credito, di donare 40 pasti per ogni contratto stipulato a partire dal 1° dicembre 2022. Gruppo Santamaria S.p.a. sostiene la battaglia di Banco Alimentare Sicilia ONLUS contro lo spreco di cibo, recuperando le eccedenze delle filiere agroalimentari per distribuirle gratuitamente a 400 strutture caritatevoli della Sicilia Orientale.

Giunto alla sua terza edizione, il progetto ha già donato oltre 10.000 pasti nei due anni precedenti e punta a superare nuovamente il traguardo raggiunto. Un progetto virtuoso e impegnativo che fa leva anche sul cuore grande e generoso della Sicilia e dei Siciliani per contrastare la povertà alimentare nel Sud Italia. Aiuto concreto e immediato per dare speranza e sostenere chi ha bisogno, soprattutto quando quei momenti che dovrebbero essere gioiosi rischiano di essere rovinati da preoccupazione e incertezza.

“In un momento storico così delicato, donare cibo non vuol dire solo nutrire il corpo ma regalare un momento di serenità e gioia a chi vive con difficoltà la vita quotidiana” commenta il Presidente di Banco Alimentare Sicilia Pietro Maugeri; “Attraverso la donazione di cibo, regaliamo speranza in un futuro migliore, sereno e felice”.

Passione, responsabilità e centralità della persona, sono i valori che accomunano Gruppo Santamaria S.p.a. e Banco Alimentare. Nessun sogno è troppo grande, o troppo piccolo, per essere trasformato in realtà, unendo le forze e collaborando attivamente è possibile porre le basi per un futuro prospero e positivo per tutti.

“Chi ha la fortuna di non preoccuparsi della spesa non sempre si rende conto di quanto sia ricco, senza saperlo. Gli ultimi due anni hanno visto un incremento impetuoso della povertà nel nostro Paese, ed il Sud ne risente in maniera consistente” aggiunge Agata Fichera, A.D di Gruppo Santamaria S.p.a, “ Sapere di regalare un attimo di pace, di togliere qualche preoccupazione, anche per solo un giorno – ma speriamo di più – alle famiglie siciliane, ci spinge a proseguire con questo progetto con sempre più impegno ed attenzione”.

Dal 2007 il Gruppo Santamaria S.p.a., società specializzata nell’intermediazione finanziaria, partecipata da Avvera S.p.a Gruppo Credito Emiliano, trasforma i sogni delle famiglie in realtà ed oggi più che mai, ogni sogno merita di essere realizzato.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*