Natale al Policlinico, sabato e domenica di festa per i piccoli pazienti del “Rodolico”

Babbo Natale, gruppo in moto

I piccoli pazienti delle pediatrie del presidio “Rodolico” hanno trascorso un weekend diverso, divertente, gioioso, grazie a due eventi ospitati dall’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico “G. Rodolico – San Marco”. Il primo delle manifestazioni, sabato mattina, è stato promosso dalla sezione di Zafferana Etnea dell’Associazione Nazionale Bersaglieri con la straordinaria esibizione della loro Fanfara sotto le finestre del padiglione 4 che ospita l’Unità Operativa Complessa di Oncoematologia Pediatrica e del padiglione 3 che ospita la l’UOC di Pediatria.

I piccoli pazienti che ne hanno avuto la possibilità, accompagnati dai genitori, hanno atteso dietro ai vetri l’arrivo del folto gruppo. Con entusiasmo, al passaggio dei militari, i bimbi hanno sventolato le bandierine che l’associazione aveva distribuito loro in precedenza . La Fanfara ha intonato l’inno di Mameli, le indimenticabili note della propria marcia, e quelle delle musiche più note dei Bersaglieri.

Domenica mattina è stata la volta dei simpatici Babbo Natale in motocicletta, una in particolare trasformata in renna, colma di doni e dolciumi. Il rombo dei motori delle decine di “due ruote” che in sciame hanno percorso la via Santa Sofia, ha fatto emozionare i piccolini pronti ad accogliere i Santa Claus dietro ai vetri della ludoteca. I Babbo Natale sono stati ricevuti dal personale dell’Oncoematologia Pediatrica e della Pediatria ai quali hanno lasciato i propri doni destinati ai piccini.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*