calciosport

Continua imperterrita la marcia del Catania SSD verso la promozione. I rossazzurri di mister Giovanni Ferraro si sono imposti oggi pomeriggio per 2-0 sulll’infame terreno del Castrovillari, realizzando una rete per tempo. Catania che guida la classifica del girone I con 57 punti inseguito dal solo Locri con 43 punti, ha inanellato in terra calabrese la sua sesta vittoria consecutiva proprio nel giorno dei festeggiamente della sua Patrona Sant’Agata.

I due marcatori Russotto e De Luca (Ph. Catania SSD)

Contro un Castrovillari che si è visto poco, soprattutto nella ripresa dalle parti del portiere Bethers e che è rimasto in dieci al 60′ per l’espulsione di Romanelli per doppia ammonizione, come in altre occasioni, ha controllato con tranquillità la gara ed ha colpito i padroni di casa al 41′ della prima frazione con De Luca su assist preciso di Chiarella. Nella ripresa Castrovillari poco presente nell’area etnea e Catania che ha raddoppiato al 43′ con Andrea Russotto (subentrato a De Luca) che ha ripreso la conclusione di Palermo da destra che ha colpito il palo. Alla fine i festeggiamenti dei tifosi rossazzurri giunti da Catania alla presenza del presidente Rosario Pelligra che in questi giorni ha seguito con affetto ed attenzione le festività agatine. Etnei in campo domenica 12 febbraio al “Massimino” contro il fanalino di coda Mariglianese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post