AppuntamentiCronaca

Lavoro e disabilità sarà il tema del convegno che si terrà venerdì 10 febbraio, alle 10, nella sala conferenze “E7” del centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania.

Organizzato dall’Ufficio “Politiche della disabilità” della Ugl etnea, guidato da Gabriele Cataldo, l’incontro dopo i saluti del segretario territoriale della Ugl Giovanni Musumeci vedrà la partecipazione come relatori della docente di Diritto del lavoro all’Università degli studi di Catania, Loredana Zappalà, della responsabile del Centro per l’impiego di Palermo, Salvatrice Rizzo, del consigliere nazionale dell’Associazione italiana sclerosi multipla, Angelo La Via, della rappresentante della Cooperativa sociale “Controvento”, Angelica Mavica, del segretario provinciale della Ugl Metalmeccanici Angelo Mazzeo e di Manfredi Zammataro legale accreditato dall’Aism. Sarà previsto anche l’intervento di un rappresentante di Confindustria Catania e dello stesso Cataldo.

A moderare ci sarà invece la giornalista Debora Borgese.

“Abbiamo voluto dare vita a questo interessante momento di confronto, con il patrocinio della Città metropolitana di Catania, per affrontare un argomento che troppo spesso è stato praticamente posizionato quasi in secondo piano dagli addetti ai lavori sia del mondo istituzionale, che di quello datoriale e sindacale – dice il responsabile dall’Ufficio “Politiche della disabilità” della Ugl. Per questo motivo, insieme ad autorevoli esponenti di queste componenti, avremo modo di parlare della legislazione vigente, dei diritti del lavoratore disabile e dei doveri del datore di lavoro, oltre che del collocamento mirato e di una maggiore necessità di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla questione. Lo faremo – conclude Cataldo – anche attraverso testimonianze di lavoratori e di imprenditori da sempre in prima linea su lavoro e disabilità.”

Il convegno sarà ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post