TurismoViaggi

Vueling, parte del gruppo IAG e che quest’anno festeggia il ventesimo anniversario, è una compagnia aerea di riferimento in Europa, oltre ad essere una delle principali compagnie low-cost in Italia. In questo scenario, oggi 13 giugno, Vueling ha inaugurato un importante nuovo collegamento dall’aeroporto di Comiso Pio la Torre al suo hub principale di Barcellona El Prat, con la partenza del primo passeggero in assoluto. Con questa rotta, Vueling va ad ampliare il network di voli internazionali che collegano l’Italia al resto d’Europa, confermandosi una compagnia aerea di riferimento nel panorama europeo.

Disponibile fino all’8 di settembre, la tratta Comiso – Barcellona El Prat è una novità non solo per Vueling: la compagnia aerea spagnola, infatti, è la prima a collegare i due aeroporti con un volo diretto, offrendo la possibilità di raggiungere la città catalana con ben 2 voli settimanali (operativi il giovedì e la domenica). Questa rotta va a rafforzare l’attuale operatività in Sicilia, dove Vueling opera anche all’aeroporto di Palermo Falcone e Borsellino (con fino a 9 voli settimanali per Barcellona El Prat durante la stagione estiva) e all’aeroporto di Catania-Fontanarossa (con fino a 8 e 5 voli settimanali, rispettivamente per Barcellona El Prat e Firenze, durante la stagione estiva), dimostrando l’impegno della compagnia nei confronti di questa regione.

Oltre a Comiso, per questa stagione estiva in Italia Vueling offre collegamenti con altri 14 aeroporti: Roma Fiumicino e Firenze (le sue due basi strategiche presenti nel paese), Milano Malpensa, Milano Linate, Torino, Genova, Venezia, Bologna, Napoli, Bari, Palermo, Catania, Cagliari e Olbia.

A proposito di Vueling

Vueling, compagnia del gruppo IAG e che quest’anno festeggia i suoi 20 anni di storia, è una compagnia aerea di riferimento in Europa e con un ruolo chiave nei collegamenti in Spagna.

È leader nella sua base principale a Barcellona-El Prat e in altri mercati rilevanti in Spagna come Bilbao. È anche leader nel collegamento tra la penisola e le Isole Baleari e Canarie. A livello internazionale sta lavorando per rafforzare la propria presenza in basi come Londra-Gatwick, Parigi-Orly, Amsterdam, Firenze e Roma. Nel 2024, la compagnia dispone di una rete di 250 rotte durante l’anno che collegano 30 paesi. Opera 200.000 voli all’anno e nel 2023 ha trasportato più di 34 milioni di passeggeri.

Con oltre 4.600 dipendenti, Vueling è diventata la prima compagnia aerea europea Top Employer. L’azienda è fermamente impegnata nella decarbonizzazione del settore e, come parte del gruppo IAG, si è impegnata a raggiungere zero emissioni nette di carbonio entro il 2050 attraverso l’implementazione della strategia FlightPath Net Zero.

Fedele al suo digital DNA, Vueling è stata la prima compagnia aerea a vendere i biglietti tramite l’applicazione mobile e ad avere una carta d’imbarco digitale con codice QR. Nel 2023 è diventata la prima compagnia aerea a implementare il sistema di riconoscimento biometrico in Spagna. Allo stesso modo, possiede il più grande polo di innovazione del settore in Spagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post