Cronaca

78 milioni di euro a favore dei giovani agricoltori e dell’innovazione. È quanto messo in campo dal Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana con il bando relativo all’intervento “SRE01 Insediamento giovani agricoltori”.

L’intervento prevede un sostegno sotto forma di premio forfettario in conto capitale di 50 mila euro a favore di giovani imprenditori, di età compresa tra 18 e 41 anni, che per la prima volta si insediano a capo di un’azienda agricola che insiste sul territorio siciliano.

Il sostegno è vincolato alla presentazione di un “Piano aziendale per lo sviluppo dell’attività agricola” che preveda idee imprenditoriali innovative anche mediante approcci sostenibili sia in termini di ambiente, sia in termini economici e sociali. Sono supportate le fasi iniziali di insediamento quali l’acquisizione dei terreni, dei capitali e delle conoscenze.

Le domande di sostegno possono essere presentate fino al 30 settembre 2024 attraverso il portale del Sistema informativo agricolo nazionale (SIAN), insieme al Piano Aziendale.

Tutti i dettagli del bando sono disponibili sul sito Sviluppo Rurale Sicilia 2023 – 2027 a questo link:

Intervento SRE01 Insediamento Giovani Agricoltori – Bando modificato ed integrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post