sportVari

Un bottino da incorniciare, che fa onore a una squadra di grande spessore. Dragon Boat Catania scatenato a Sabaudia (Latina). Nei Campionati Italiani Assoluti di velocità gli equipaggi rossazzurri dominano la scena: 12 titoli italiani e 6 medaglie d’argento. Al Lago di Paola è festa catanese. Un tripudio, che porta il gruppo allenato dal tecnico Tiziana Marletta e guidato dal capitano-timoniere Fabrizio Messina, in testa alla classifica nazionale. Il Dragon Boat Catania si conferma, ancora una volta, tra le più importanti realtà sportive del Sud Europa.

Tiziana Marletta

Sulla distanza dei 200 metri, Catania trionfa nel Premier Misto Standard, nel Senior A Misto Standard, nel Senior B Misto Standard, nel Senior A Femminile Standard, nel Senior A Open Standard, nel Senior A Femminile Small e nel Senior C Open Small. Arrivano anche 2 argenti.

Sulla distanza dei 500 metri, un Dragon Boat Catania per nulla sazio conquista il successo nel Senior A Misto Standard, nel Senior B Misto Standard, nel Senior A Femminile Standard, nel Senior A Open Standard e nel Senior A Femminile Small.

Nelle altre gare, il Catania si classifica al secondo posto e porta a casa anche 4 medaglie d’argento. Con la conquista di questi titoli, il Palmares del Circolo Canoa Catania conta adesso 212 tricolori.

Stanca ma felice, alla fine della due giorni di gare, il tecnico del Dragon Boat Catania, Tiziana Marletta: “Grazie a tutti gli atleti che hanno partecipato con massimo impegno, grande altruismo, grinta da vendere, forza del vulcano e infinito, immenso, unico cuore. Sono grata a ognuno dei miei dragoni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post