DanzaSpettacolo

Il 1° agosto all’Anfiteatro di Zafferana Etnea – Catania (ore  21.00 – clicca qui per info biglietti  – per info generali 389 4745906, organizzazione Società Cooperativa Olimpo) andrà in scena “Stars of Today Meet the Stars of Tomorrow”, il Gala di danza in cui  verranno interpretati balletti classici e contemporanei con le stelle della danza del panorama mondiale, di oggi e di domani.

La direzione artistica è a cura di Dario Biuso e Ekaterina Dalskaya.

Un evento straordinario di caratura mondiale, per un pubblico di ogni fascia d’età, dal più giovane al più adulto, in cui si esibiranno otto stelle provenienti dai teatri più importanti del mondo quali il Mariinsky Theatre, l’American Ballet Theatre, l’English National Ballet, il Bayerisches Staatsballet, il Vienna State Ballet.

Nel Gala ci sarà anche la partecipazione dei vincitori dello YAGP, uno dei concorsi più importanti del mondo con finale in America, e Prix de Lausanne provenienti da tutto il mondo e la partecipazione del corpo di ballo dell‘Accademia Ucraina di Balletto. Per la prima volta in Sicilia si esibiranno star della danza mondiali:

Maria Khoreva, Mariinsky Theatre

Vsevolod Maievskyi, English National Ballet

Shale Wagman, Bayerisches Staatsballett

Elisabeth Beyer, American Ballet Theatre

Antonio Casalinho, Bayerisches Staatsballet

Margarita Fernandes, Bayerisches Staatsballet

Liudmila Konavolova, Vienna State Ballet

Brady Farrar, ABT Studio Company

Nnamdi Nwagwu, International contemporary artist

“Ho voluto fortemente questo Gala in Sicilia, insieme alla mia spalla Ekaterina, per valorizzare la nostra terra piena di arte e cultura, un Gala che vede per la prima volta esibirsi Stelle della danza provenienti dai Teatri più importanti del mondo in collaborazione con lo YAGP, per questo ringrazio la Direttrice Larissa Saveliev. L’idea del Gala è quella di far condividere il palco alle grandi étoile mondiali con gli astri nascenti della danza. Mi auguro che questo evento possa unire tutti gli amanti della danza di tutte le generazioni.” Dario Biuso, Direttore Artistico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post