AppuntamentiCronaca

“Over the limit. Dalla parola al movimento” è il titolo dell’evento che si terrà a Palermo venerdì 21 giugno negli spazi dell’ex Chiesa di San Mattia ai Crociferi, in via Torremuzza 18/b.

Organizzata dall’associazione culturale “Creative Theater Red” presieduta da Daniele Pio Nuccio, l’iniziativa si propone di affrontare i temi del bullismo e della violenza attraverso l’arte.

L’associazione, che ha sede a Palermo in via delle Alpi 22, si occupa infatti di promuovere le arti creative espressive nell’ambito di corsi e laboratori che mirano a esaltare la creatività individuale attraverso il teatro, la musica, la scrittura, la lettura, la danza e il disegno.

Patrocinata dal Comune di Palermo, la manifestazione in programma alle 21:00 vedrà la presenza e il contributo di chi, ogni giorno, si confronta con i fenomeni della violenza e del bullismo nell’ambito del proprio lavoro.

Tra i relatori, infatti, figurano gli ispettori Giuseppe Miceli e Anna Rosaria Maiello e il Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Donato D’Agostino, in servizio al Commissariato Libertà di Palermo, e la professoressa associata di psicologia generale del Dipartimento SPPEFF di UNIPA Barbara Caci.

L’evento sarà presentato dalla scenografa Daniela Sasso e da Gianluca Roppolo, responsabile del progetto insieme a Giulia Alessi e Daniele Pio Nuccio.

Testi e performers: Giusy ManiscalcoKetty TamburelloMiguel SilvaIngrid MessinaGabriele Carlos CammisanoDenise CalòRossella Spinuzza e gli studenti della classe III Cu del Liceo delle Scienze Umane “Camillo Finocchiaro Aprile”, presenti all’evento.

Ingresso libero e gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post