sportVari

I giovani talenti del Cus Catania ancora sul tetto d’Italia grazie alla ginnastica ritmica e alla bravissima Graziana Amenta. La ginnasta cusina ha vinto il titolo nazionale nella specialità del cerchio nella kermesse “Ginnastica in Festa” in corso di svolgimento a Rimini. Nata nel 2012, Graziana si è imposta nel Campionato individuale LC2 categoria Allieve 4. La ginnasta ha anche gareggiato nelle prove libere con la palla, chiudendo al 5° posto.

L’atleta del Cus si allena nelle strutture della cittadella universitaria da 5 anni ed è riuscita ad avere la meglio su un nutrito gruppo di avversarie provenienti da tutta Italia. Una grande passione che ha fatto sbocciare un giovane talento.

È stata un’emozione immensa e inaspettata. Non immaginavo che fra le 100 atlete in gara, sarei riuscita a fare così bene! Non riesco ancora a crederci”. Poche ma dirette le parole della dodicenne Graziana Amenta che ha saputo combattere l’emozione fino a quando, durante la premiazione, ha sentito pronunciare il suo nome ed è salita sul gradino più alto del podio.

Impegno e dedizione costanti, un lavoro che si costruisce in palestra, giorno dopo giorno con pazienza e tenacia. “La soddisfazione è infinita anche perché nella storia del Cus Catania, la ginnastica ritmica non aveva mai ottenuto risultati analoghi a questo. Un traguardo che premia l’impegno. Più di così non potevamo sperare – afferma il tecnico Rossella Longo, nonché resp. della sezione ginnastica.

Sono veramente felice del fatto che il Cus Catania continui a raccogliere grandi successi, e a farlo anche con i giovanissimi – commenta il presidente del Centro Universitario Sportivo etneo Luigi Mazzone -. Sono contento che questo oro sia arrivato dalla ginnastica ritmica, disciplina sportiva che insegna molto anche nella vita. Complimenti a Graziana e al gran lavoro svolto dalla responsabile della sezione ginnastica Rossella Longo e da tutto il suo staff”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post