Catania News

Gli agenti della Polizia di Frontiera hanno denunciato, in stato di libertà, un uomo di 62 anni per aver rubato in aeroporto uno smartphone di proprietà di un altro passeggero che, non appena si è accorto del furto subito, ha subito chiesto l’intervento dei poliziotti. Grazie alla visione delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza, è stato possibile individuare il ladro che ha pensato di averla fatta franca, riuscendosi ad imbarcarsi su un volo diretto a Pisa. In realtà, non appena è risultata una prenotazione di ritorno a suo nome, gli agenti della Polizia di Frontiera l’hanno atteso al gate, riuscendo a rintracciarlo e a recuperare il telefono rubato. L’uomo è stato denunciato all’Autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post