Dolce, salato, inebriatoRubriche

Mandrarossa, il top brand di Cantine Settesoli, annuncia l’undicesima edizione del Mandrarossa Vineyard Tour, che si svolgerà dal 3 al 4 agosto. Quest’anno, il weekend tra mare e vigne si arricchisce di nuove esperienze e attività pensate per offrire un’immersione totale nella bellezza e nelle tradizioni del territorio di Menfi.

 

Nell’anno di celebrazione del 25esimo anniversario della nascita di Mandrarossa, il Vineyard Tour torna nella sua originaria location. Infatti, l’evento si svolgerà presso la pineta in contrada Bertolino, a pochi passi dalla meravigliosa spiaggia delle Giache Bianche. In questo contesto incantevole, i partecipanti avranno l’opportunità di vivere una serie di attività esclusive, tra cui la vendemmia manuale e la pigiatura delle uve, guidati da un team di esperti e masterclass dedicate ai vini Mandrarossa.

 

Inoltre, saranno offerti momenti di relax e divertimento, con musica dal vivo e prelibatezze culinarie locali. Gli ospiti avranno la possibilità di esplorare la bellezza naturale di Menfi, territorio mozzafiato che, per la sua attenzione costante al rispetto dell’ambiente marino e rurale, anche nel 2024 ha ottenuto per la ventottesima volta consecutiva, un importante riconoscimento internazionale da parte della FEE: la Bandiera Blu.

 

  • Degustazioni tecniche alla scoperta dei vini Mandrarossa | sabato 3 e domenica 4 agosto

Il team Mandrarossa presenterà i vini della cantina, espressione diretta del territorio, figli di continua ricerca e sperimentazione. A questa attività saranno dedicati due momenti:

  • ore 11:00 | Masterclass “Il mare intorno al vino”

Un intrigante percorso alla scoperta dei vini per l’estate

  • ore 17:00 | Masterclass “Mandrarossa Winetelling: Armonia di terroir, dall’alta collina al mare”

Il racconto di un angolo di Sicilia vocato per la viticoltura dall’eccezionale di biodiversità

 

  • Vendemmia e pigiatura delle uve | sabato 3 e domenica 4 agosto

L’occasione unica di vivere l’emozione del taglio dei grappoli e sperimentare uno dei momenti più importanti dietro alla nascita di un vino. Le sessioni aperte al pubblico si terranno dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00

 

  • Mandranight | sabato 3 agosto

A partire dalle ore 18:00, la serata di sabato si accende con Mandranight, un evento per gli amanti del vino e della buona musica. La serata inizierà con una degustazione di wine cocktail, curata dal team di ROAD TRIP, che saprà sorprendere con creazioni innovative e deliziose.

La musica sarà la protagonista con un coinvolgente DJ set che vedrà esibirsi Nino Star, Lu DJ e Monachino. Ad arricchire ulteriormente la Mandranight, lo spettacolo del Circ’Opificio, che con le sue esibizioni circensi aggiungerà un tocco di magia e sorpresa.

 

E per concludere, Massimo Alberti del programma RTL 102.5 70-80-90 all’ora sarà lo special guest, portando tutta l’energia e la nostalgia degli anni 70-80-90.

 

  • Mandrasunset | domenica 4 agosto

Dalle ore 18:00, la serata di domenica prende vita con Mandrasunset, un appuntamento che celebra la magia del tramonto tra i filari della pineta Molinari. Questo evento offre agli ospiti l’opportunità di degustare originali wine cocktail, preparati sempre dal team di ROAD TRIP.

 

La serata sarà allietata con il DJ set di Gabry Franzone e Fabrizio Soldano, accompagnati da Dani Sax, che con il suo sassofono renderà il tramonto un’esperienza ancora più suggestiva.

 

  • Mandrakids | sabato 3 e domenica 4 agosto

Quest’anno sarà presente uno spazio interamente dedicato ai più piccoli che riceveranno un cappello Mandrarossa, un pasto dedicato e l’accesso all’area animazione. Infatti, insieme a Pupilandia, i bambini potranno giocare e divertirsi dalle 12:00 alle 17:00.

 

  • Water Experience | sabato 3 e domenica 4 agosto

I partecipanti potranno praticare divertenti sport acquatici con il gruppo di Water Experience sulla magnifica spiaggia delle Giache Bianche.

 

 

Per il programma dettagliato e prenotazioni,

è possibile visitare il sito web ufficiale di Mandrarossa qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post