Serie A3, Sistemia Saturnia Aci Castello sconfitta 3-2 dal Com Cavi Tuscania

Enrico Zappoli Guarienti, Sistemia Saturnia (Ph. Lazzarino)

La partita da due volti. Nella prima fase la Sistemia Saturnia è impeccabile in tutti i fondamentali con una condotta di partita che annichilisce la squadra di casa, tra le più forti del girone blu del campionato “Credem Banca” di Serie A3.

Nella seconda, invece, la formazione di Waldo Kantor si ferma a un solo punto dalla vittoria (match point sciupato sul 25-24 del quarto set), subendo la remuntada della Maury’s Com Cavi Tuscania di Sandro Passaro, trascinata dalla bella cornice di pubblico.

Rimane l’amarezza per l’occasione persa con un pizzico di rimpianto altresì per aver giocato il quinto set (sino all’11-6 locale) senza l’opposto Lucconi, colpito da crampi alla fine del parziale precedente. La Saturnia torna a casa con la prima sconfitta. Già da domani si preparerà la sfida di domenica (alle 17.30) con l’Ottaviano.

PRIMO SET. A Montefiascone c’è grande attesa per la partita valevole per la quarta d’andata. Tuscania parte bene con il doppio vantaggio. Ma la Sistemia Saturnia regola i colpi e preme l’acceleratore con le bocche di fuoco più calde. Lo schiacciatore Enrico Zappoli taglia il traguardo dei 900 punti in carriera già nel primo set: sette punti per l’italo-brasiliano e lo straordinario 100 per cento in attacco (4 su 4).

La formazione castellese vola 10-6, Boswinkel riporta i padroni di casa a meno due. Lucconi non fa sconti dalla prima e dalla seconda linea (16-11). Frumuselu mette tutti d’accordo in primo tempo (18-13). La Saturnia si prende di forza il set: Zappoli firma l’ace del 23-18, Lucconi trasforma in oro uno splendido recupero in difesa di Zito. Cesare Gradi timbra la vittoria del primo parziale (25-20).

TUSCANIA: Marinelli 12, Ceccobello 12, Boswinkel 24, Rossatti 20, Quarta 12, Marsili 3, Prosperi (L), Della Rosa, Catinelli, ne: Stamegna, Menichetti, Mariani (L2), Quagliozzi. All. Passaro.

SISTEMIA SATURNIA: Gradi 6, Frumuselu 12, Cottarelli 4, Zappoli 18, Smiriglia 12, Lucconi 18, Zito (L), Maccarone, Battaglia 1, Di Franco, ne: Vintaloro, Andriola. All. Kantor.

ARBITRI: Fabio Tona e Giorgia Adamo.

SET: 20-25, 17-25, 25-18, 27-25, 15-11.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*