Inaugurato al PalaCatania il Centro Sviluppo Territoriale FUTSAL della FIGC

Prestigioso riconoscimento per la città di Catania da parte del Settore Giovanile della Federazione Italiana Gioco Calcio che ha scelto il capoluogo etneo, solo sei città in tutta Italia, per ospitare il nuovo Centro di Sviluppo Territoriale di Futsal presso il PalaCatania concesso grazie all’operato dell’assessore allo sport Sergio Parisi.

L’attività di alto livello tecnico rientra nell’ambito del progetto federale nazionale #evolutionprogramme che comprende, per il calcio isolano, anche i tre Centri Federali Territoriali operanti a Palermo, Gela e Capo d’Orlando e le Aree di Sviluppo territoriale di Caltanissetta, Catania, Messina e Palermo, già attivate per proseguire nel territorio siciliano il sofisticato percorso tecnico-sportivo sviluppato in questi ultimi anni dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio.

All’apertura del Centro di Sviluppo della città etnea erano presenti il coordinatore regionale del Settore Giovanile e Scolastico Stefano Valenti, il segretario regionale e responsabile organizzativo dei CFT/AST isolani Franco Nucatola, il delegato dell’attività di base Stefano Aiello, il delegato Attività Scolastica Giuseppe Anzaldi e il responsabile tecnico dei CFT/AST Massimiliano Osman. In occasione della giornata inaugurale è intervenuto, a portare la sua grande esperienza, Alfredo Paniccia, responsabile tecnico nazionale SGS di Futsal. A presenziare l’inaugurazione anche David Caggegi, consigliere regionale Lnd, Lino Gurrisi, delegato provinciale di Catania, e José Sorbello, presidente Aiac Sicilia.

Gianni Di Bella

Responsabile del CST  FUTSAL di Catania è stato nominato il prof. Gianni Di Bella, già tecnico del Centro Federale Pietro Paolo Brucato e delegato da più di un ventennio per le attività scolastiche della FIGC, il referente tecnico è Sebastiano Giuffrida, componenti dello staff tecnico sono Antonio Marletta, Vito Gamiddo e Fabio Sequenzia allenatore dei portieri, fisioterapista Salvatore Fatuzza e la psicologa Roberta Alosi. In campo per il primo stage Futsal sono scesi giovani atleti della Meta e della Meridiana di Catania, della Game Sport Ragusa, dello Scicli Sporting Club, del Viagrande C5, della Città di Leonforte, della U.S.D. Agira Sport e Gear DI Piazza Armerina, sugli spalti diversi tecnici, dirigenti e genitori. In occasione dell’inaugurazione il coordinatore regionale SGS Stefano Valenti ha consegnato al responsabile organizzativo Gianni Di Bella, la targa della “Carta dei diritti del bambino e dei doveri dei genitori” che sarà esposta presso la struttura del PalaCatania.

Gli incontri del Cst Futsal, aperti a tutti gli appassionati dello sport calcistico a cinque, nella struttura catanese avranno luogo tutti i lunedì fino alla fine di giugno dalle ore 15.30 alle 18.00 circa. Nel corso della settimana proseguiranno anche tutte le attività di incontri delle Aree di Sviluppo Territoriale con le scuole calcio catanesi.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*