Serie C, il Catania di Francesco Baldini espugna il “Partenio – Lombardi”, nel pomeriggio battuto 1-0 l’Avellino, in rete nella ripresa Sipos

Avellino-Catania: 0-1

Subito cancellata dal Catania la batosta di Foggia. I rossazzurri di Francesco Baldini, privi dei due nazionali under 20 Greco e Moro e con Russotto squalificato, hanno infatti, oggi pomeriggio, vinto 1-0 al “Partenio – Lombardi” superando l’Avellino di Carmine Gautieri. Gli etnei hanno giocato un primo tempo quasi conservativo, vedendosi poco in avanti e rintuzzando, con ordine i velleitari tentativi dei padroni di casa. Nella ripresa gara più combattuta e ricca di episodi e soprattutto del vantaggio rossazzurro con Sipos. Subito dopo Catania in 10 per l’espulsione di Lorenzini (rosso diretto per fallo da ultimo uomo su Murano) e squadra che comunque, con qualche rischio nel finale (6 i minuti di recupero), è riuscita a non scomporsi ed a conquistare tre punti preziosi per rimanere in scia play off.

Dopo un primo tempo quasi arido di limpide occasioni da gol, nella ripresa al 63′ improvvisamente Catania in vantaggio: inserimento di Cataldi che ha lanciato Sipos abile a controllare e a depositare in rete sull’uscita del portiere Forte. Al 65′ però Catania in 10 per l’espulsione di Lorenzini costretto a stendere Murano che stava per presentarsi da solo davanti a Stancampiano. Baldini intanto inseriva Pinto, Zanchi, Biondi ed il giovane Pino, classe 2002, mentre l’Avellino – più con rabbia che con lucidità – attaccava a testa bassa e Cataldi in area svirgolava spedendo la palla sul palo a Stancampiano battuto. Nel finale e nei sei minuti di recupero altre occasioni per l’Avellino, soprattutto con Kragl e Plescia, ma Stancampiano si faceva sempre trovare pronto e la gara si chiudeva con la vittoria del Catania per 1-0.

Domenica 27 marzo si dovrebbe giocare al “Massimino” la gara con il Taranto ma la partita è a rischio per il focolaio Covid in casa dei pugliesi.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*