Il 15, 21 e 22 maggio a “Zo” di Catania tre appuntamenti per “Cirque”, il festival internazionale di circo contemporaneo

Il Centro Zo

Cirque, il festival internazionale di circo contemporaneo, torna da Zō Centro culture contemporanee di Catania con tre i nuovi appuntamenti per una delle rassegne storiche del centro culturale catanese, unico organismo di programmazione multidisciplinare in Italia riconosciuto dal Ministero della Cultura. Si comincia domenica 15 maggio, alle 18.30, con “Gap of 42” spettacolo di danza acrobatica di e con Christopher Schlunk e Iris Pelz artisti tedeschi chesi sono conosciuti all’Accademia del Circo e dello spettacolo di Tilburg, in Olanda, dove si sono diplomati nel 2011.

Christopher Schlunk e Iris Pelz in “Gap of 42”

Si sono esibiti con i più importanti circhi e nei principali teatri di tutto il mondo. Il loro numero innovativo “The microphone” è stato premiato con numerosi premi internazionali. Nel 2020 è nato lo spettacolo a due “Gap of 42”, un divertente gioco acrobatico sulla differenza in centimetri di altezza e in chili di peso tra lui, alto e robusto, e lei, bassina e esile. Come possono questi corpi così diversi lavorare insieme? Come si completano a vicenda in modo quasi simbiotico? Chris e Iris prima giocano sulle misure. Lui si accovaccia, lei si alza sulle punte. Poi lui seduto sullo sgabello, lei orgogliosamente in piedi. O viceversa. La sfida è mantenere gli occhi, lo sguardo, la relazione alla stessa altezza. Senza parole, solo con un po’ di musiche, il loro spettacolo può raccontare molte storie. In “Gap of 42” acrobazie straordinarie e commedie situazionali si incontrano, sorgono interrogativi filosofici, sorgono immagini insolite e momenti assurdi. Acrobazie agite con precisione e facilità, stimolanti, divertenti e con molta profondità. Il pezzo è composto da scene indipendenti, che si interconnettono e si completano a vicenda. È una raccolta di acrobazie corpo a corpo, elementi di performance, danza e teatro di oggetti. Le musiche di “Gap of 42” sono di Schroeder (con Jan Fitschen, Felix Borele e Bella Nugent, istruttrice di teatro degli oggetti è Anne-Kathrin Klatt, allenatrice di danza e Laura Börtlein.
Cirque proseguirà il 21 maggio con “In valigia”, spettacolo di clownerie e giocoleria dell’artista palermitano Monsieur Barnaba e il 22 maggio con “Nuova barberia Carloni” spettacolo di musica e clownerie con Leonardo Adorni, Jacopo Maria Bianchini, Alessandro Mori della compagnia parmense Teatro Necessario.

Informazioni
L’ingresso è consentito ai soggetti muniti di mascherina ffp2.
Prenotazioni: allo 0958168912 da lunedì a venerdì (dalle 10 alle 14) e al 3281742045 tutti i giorni tranne domenica e festivi (solo tramite messaggi whatsapp dalle 15 alle 18).

Biglietti: € 10, ridotto € 7

Zō Centro culture contemporanee: piazzale Rocco Chinnici, 6 – 95129 – Catania.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*