Terre di Aci, approvate risorse aggiuntive al Piano di Azione Locale del GAL per 2.366.000 euro

Il Presidente del GAL Terre di Aci, Stefano Alì, Sindaco del Comune di Acireale, ha reso noto che il Dipartimento Regionale dell’Assessorato dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca ha approvato, in data 10 agosto, la versione 3.0 del Piano di Azione Locale del GAL, che prevede nuove azioni destinate allo sviluppo locale per un complessivo di circa 2 milioni e 300 mila euro di risorse aggiuntive.

Nello specifico, le risorse aggiuntive previste dal Regolamento (UE) n. 2220/2020 per le annualità 2021/2022 finanzieranno le seguenti sottomisure:

–          Sottomisura 6.4c “Sostegno per a creazione o lo sviluppo di imprese extra agricole nei settori commercio artigianale turistico servizi innovazione tecnologica” per € 1.050.000,00;

–          Sottomisura 7.1 “Sostegno per la stesura e l’aggiornamento di piani di sviluppo dei comuni e dei villaggi situati nelle zone rurali e dei servizi comunali di base, nonché di piani di tutela e di gestione dei siti Natura 2000 e di altre zone ad alto valore naturalistico” (Rural Hub delle Aci) per € 465.926,64;

–          Sottomisura 16.1 “Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’Agricoltura” (Rigenerazione integrata del comparto limonicolo locale”) per € 500.000,00;

–          Sottomisura 16.1 “Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’Agricoltura” (Trunzo di Aci) per € 350.000,00.

Si tratta di azioni strategiche che aiuteranno le filiere produttive del limone e del trunzo di Aci, già presidio slow food, oltre che l’imprenditorialità extra agricola. Inoltre, l’azione denominata Rural Hub consentirà ai comuni di avviare progettazioni integrate su area vasta nei settori della mobilità, della pianificazione energetica, della valorizzazione dei beni culturali e per la gestione e valorizzazione ambientale, conferendogli servizi tipici delle smart city.

Il provvedimento e la nuova versione 3.0 del PAL del GAL Terre di Aci sono pubblicati come da prassi legale sul sito istituzionale del PSR Sicilia 2014-2022, www.psrsicilia.it e sul sito del GAL, www.galterrediaci.com

Il GAL Terre di Aci, valutato primo in Sicilia per efficienza e capacità di spesa, a breve comunicherà i calendari di incontri di animazione per le nuove attività.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*