La prof.ssa Lucia Frittitta nuovo direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale per il quadriennio 2022-2026

Prof.ssa Lucia Frittitta

La prof.ssa Lucia Frittitta è stata eletta direttrice del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale per il quadriennio 2022-2026. Ordinario di Scienze tecniche e dietetiche applicate e docente nei corsi di laurea in Dietistica e in Nutrizione umana oltre che nelle Scuole di specializzazione in Endocrinologia e in Scienza dell’alimentazione, è stata eletta al primo turno delle votazioni che si sono svolte nei giorni scorsi.
La neo direttrice, in carica dal prossimo 1° novembre, succederà al prof. Roberto Purrello.
“Il Dipartimento ha grandi potenzialità nel campo della formazione, della ricerca e dell’assistenza clinica – spiega la docente che, dopo la specializzazione in Endocrinologia, ha proseguito la ricerca all’Università di San Francisco negli Stati Uniti –. Sarà importante sfruttare al meglio l’opportunità offerta dal Pnrr, l’implementazione delle attività di terza missione e la creazione di nuove opportunità per i giovani che vogliono intraprendere la carriera accademica”.
La prof.ssa Frittitta, inoltre, ritiene che «questi obiettivi possano essere raggiunti attraverso una condivisione degli obiettivi e delle modalità per raggiungerli, con la partecipazione di tutte le componenti professionali del dipartimento sulla base di regole chiare e condivise».
In questi giorni sono stati confermati alla guida dei rispettivi dipartimenti, per il quadriennio 2022-2026, i docenti Antonella Agodi (Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Tecnologie avanzate “GF Ingrassia”), Loredana Cardullo (Scienze della Formazione), Giovanni Muscato (Ingegneria Elettrica Elettronica e Informatica) e Rosario Pignatello (Scienze del Farmaco e della Salute).

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*