Strade sporche, le parole del consigliere Andrea Cardello: “Occorre un’opera di pulizia radicale”

Strade sporche in città

Strade sporche e totale mancanza di pulizia. Questo è quello che segnalano i cittadini e che è stato rimarcato dal consigliere del II municipio Andrea Cardello nel corso del suo intervento durante l’ultima seduta di consiglio. “Ho chiesto un incontro con i dirigenti della ditta appaltatrice per chiedere spiegazioni e trovare una soluzione immediata. Le strade sono troppo sporche e non vengono pulite da troppo tempo. In molti casi il servizio meccanizzato non è sufficiente, soprattutto nelle vie dall’ampiezza ridotta, e occorre attivare un’opera di spazzamento manuale. In tantissime vie e piazze di Picanello, Ognina Barriera e Canalicchio la situazione si è fatta drammatica e spesso intervengono i singoli cittadini o le locali associazioni a raccogliere i rifiuti”. Nel corso degli ultimi mesi sono stati fatti proclami, dichiarazioni d’intenti e tante proposte. “L’unica cosa certa– prosegue Cardello- è che le vie restano sporche e la gente non è più disposta a tollerare tutto questo”. 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*