Domani mattina allo Sheraton di Aci Castello il premio “I Nostri Campioni” organizzato da “Catania al Vertice”

I dirigenti di Catania al Vertice con Totò Trovato

E’ tutto ormai pronto. Domani mattina, al Four Points by Sheraton Catania Hotel & Conference Center di Aci Castello, si alzerà il sipario sulla nona edizione del Premio “I Nostri Campioni”, kermesse organizzata dal Consorzio Catania al Vertice del Presidente Nello Russo. Il via alle ore 9. Si partirà, come sempre, con l’Inno di Mameli e con il video dedicato alle circa 40 squadre del Consorzio. Quindi lo spettacolo continuerà con gli atleti, i tecnici e i dirigenti che saliranno sul palco a ritirare il consueto Elefantino, la cui base quest’anno è di colore marrone. Il tripudio dello sport catanese. Una grande festa alla quale prenderà parte anche l’Associazione Catania Rossazzurra guidata dal Presidente Enzo Ingrassia. Non mancheranno le forti emozioni con la consegna del Premio “Francesco Scuderi” a Nenad Kacar e del Premio “Mauro Maugeri” a Valeria Palmieri. Verrà ricordato l’ex lottatore Raffaele Barresi con un toccante video ed una targa che verrà consegnata al papà Antonio. Un riconoscimento andrà anche al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro, Salvatore Giuffrida. Premio speciale a 6 Ambasciatori di Catania al Vertice: Salvatore Mirabella, Enrico Musumeci, Angela Sardo, Natale Scuderi, Gianni Sperlinga, Salvatore Toscano. Un evento unico, che promette spettacolo ed emozioni. Sul palco anche la new entry Club Rugby Amatori Catania 1963 di Totò Trovato, una vera istituzione della pallovale siciliana. Lo ricordiamo tutti, molti anni fa, alla guida dell’Amatori Catania nei play-off scudetto. Sarà un’edizione entusiasmante, il giusto preludio per la decima che è in programma nel 2023.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*