Parcheggi selvaggi nel II municipio, lunghe code e disagi a non finire

Parcheggi selvaggi nel II municipio

Il 2022 sta per finire ma alcune vecchie tradizioni, da parte dei soliti incivili, sono decisamente dure a morire. In questo periodo di festività in molte strade del territorio di “Picanello-Ognina-Barriera-Canalicchio” si assiste ad ogni tipo di parcheggio. “Io stesso ho raccolto le segnalazioni di alcuni cittadini, costretti a muoversi sulla seria a rotelle, che spesso si trovano la strada sbarrata dalle auto posteggiate sulle strisce pedonali oppure davanti alla scivola per disabili”. Lo dichiara il consigliere del II municipio Andrea Cardello. “Sul viale Vittorio Veneto, in Corso Italia, via Passo Gravina, via Duca degli Abruzzi, via Leucatia, viale Africa e molte altre arterie si vedono questo tipo di atteggiamenti “furbi” che danneggiano tutti i pedoni. Per queste ragioni occorre attivare immediatamente un piano del traffico specifico per migliorare la mobilità nel II municipio di Catania”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*