Serie B2 – Girone I, esordio casalingo il 14 ottobre per la Sifi Kondor contro il Terrasini

La Sifi Kondor Volley è pronta ad una nuova avventura. Parte ufficialmente domenica 14 ottobre, alle ore 15.30 al PalaAbramo, ex PalaSpedini, di Catania, la stagione 2018-2019 del sodalizio etneo in serie B2. Una breve presentazione dell’intero gruppo di atlete e poi subito in campo per la prima gara del torneo alle ore 16.30 contro Terrasini.

Al timone della Kondor Alessandro Giovannetti, coach cresciuto ed affermatosi ai massimi livelli al VolleyRò Casal De Pazzi. Come i laziali, anche la Kondor ha deciso di puntare tutto sul movimento giovanile, portando in prima squadra gran parte del vivaio: oltre le tre esperte Lo Re, Bilardi e Dakaj infatti, il roster pronto ai nastri di partenza annovera esclusivamente altre tre giocatrici over, cresciute comunque all’interno della società: si tratta di Catania, Carnazzo e Torre, tutte pronte a far da chioccia alle numerose giovani promesse di casa. Ferraro, Jimenez in cabina di regia, Guardo Lo Porto e Riferi al centro, Isgrò, Leonardi, Moltisanti a banda ed i liberi Murru e Davì sono infatti già scalpitanti ai nastri di partenza per vivere la prima vera stagione al top.

«Dovranno tutte lavorare sodo per trovare spazio tra le convocate – spiega coach Giovannetti a 48 ore dal match d’esordio contro Terrasini -. Non ci sarà un sestetto base ma dovranno tutte farsi trovare pronte al momento opportuno».

Come anticipato la prima gara del torneo sarà quella in casa contro Volley Terrasini: una neopromossa, ripescata a causa delle diverse rinunce all’iscrizione in B2. Un’incognita dunque, che non spaventa mister Giovannetti, pronto a fare di necessità virtù «É vero che si tratta di un avversario non conosciutissimo ma ciò non deve influire sulla nostra prestazione – continua il tecnico laziale -. Questo deve rappresentare uno stimolo in più per concentrare le energie mentali sulla nostra prestazione».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*