Play off serie C, il Catania affronta stasera la Reggina al “Massimino”, per gli etnei due risultati su tre per passare il turno

Catania - Reggina

Primo turno play off promozione stasera alle ore 20.30 allo stadio Massimino (arbitro il signor Giovanni Ayroldi di Molfetta) per il Catania di Andrea Sottil che ospita, in una gara da dentro o fuori, la Reggina di mister Cevoli. Partita d’esordio per i rossazzurri con una formazione amaranto reduce dal pareggio-qualificazione con il Monopoli. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari ad accedere al turno successivo (primo della fase nazionale) sarà il Catania per il miglior piazzamento nella stagione regolare rispetto ai calabresi. All’andata, in campionato, vittoria al “Massimino” per 1-0 del Catania con rete di Marotta e nel ritorno netto 3-0 per la Reggina. La gara sarà trasmessa in diretta su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre.

La rete di Marotta in campionato

Nel Catania mister Andrea Sottil, rientrato sulla panchina etnea dopo la parentesi bimestrale targata Novellino, non avrà lo squalificato Esposito. Probabile l’utilizzo del 4-3-1-2 con un centrocampo privo inizialmente di Lodi, composto da Biagianti, Bucolo e Rizzo, con Sarno sulla trequarti a sostegno delle punte Marotta e Di Piazza.

In casa Reggina mister Cevoli ha convocato tutti i componenti dell’organico, compresi i fuori lista Licastro e Maritato. Probabile lo schieramento in campo con il 3-5-2 visto domenica con il Monopoli, da valutare le condizioni di Kirwan. In avanti Strambelli, quattro reti in carriera al Catania, a sostegno di Doumbia.

Queste le probabili formazioni:

CATANIA (4-3-1-2): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Marchese (Valeau); Biagianti, Bucolo, Rizzo; Sarno; Marotta, Di Piazza. In panchina: Bardini, Valeau, Lovric, Baraye, Angiulli, Carriero, Lodi, Llama, Manneh, Brodic, Liguori, Curiale. All: Sottil.
REGGINA (3-5-2): Confente; Conson, Gasparetto, Solini; Kirwan, Zibert, De Falco, Bellomo, Salandria; Strambelli, Doumbia. In panchina: Farroni, Seminara, Ciavattini, Procopio, Ungaro, Marino, Pogliano, Martiniello, Sandomenico, Tulissi, Baclet. All: Cevoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*