Serie C, Pietro Lo Monaco si dimette da direttore generale del Catania ed è pronto a lasciare la carica di amministratore delegato

Pietro Lo Monaco

Stamattina in sala congressi, a Torre del Grifo, l’amministratore delegato del Calcio Catania, Pietro Lo Monaco, ha tenuto l’attesa conferenza stampa nel corso della quale ha analizzato il momento vissuto dal Calcio Catania. 

Pietro Lo Monaco ha subito annunciato che si dimette da direttore generale del Calcio Catania visto quello che sta accadendo e le troppe critiche ingiuste. “Sino a quando la proprietà non individuerà una persona che possa sostituirmi – ha detto Lo Monaco in conferenza stampa – resterò a disposizione. Per quel che riguarda la mia carica di amministratore delegato il percorso è più lungo e la procedura passa dal Cda, ma la mia decisione è quella di lasciare il Catania”.

“Chi auspica il fallimento si deve vergognare – ha ribadito Lo Monaco – perché così si fa opera di sciacallaggio. I mezzi per concludere il campionato senza problemi ci sono, il pieno risanamento è vicino, per cui oggi sarebbe un delitto fare fallire la società. Chi vuole il Catania non ha che da fare un passo avanti e sedersi. Troverà una sicura disponibilità dall’altra parte“.

Intanto la squadra rossazzurra di Cristiano Lucarelli, in una atmosfera extra campo tutt’altro che tranquilla, si appresta domani, alle ore 15, a giocare in Coppa Italia in casa della seconda in classifica Potenza. In palio c’è il passaggio del turno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*