Ad “Etnafiere” per “Sicilia Oro” una nuova pagina del comparto orafo italiano

Ingresso "Sicilia Oro"

In programma ad Etnafiere, il Centro fieristico di Etnapolis, dal 2 al 4 aprile, “Sicilia Oro” vivrà la sua 81^ edizione e sarà come di consueto una vetrina indispensabile per i produttori, gli artigiani, le maison più rinomate e un’opportunità ancora più unica per gli esperti e addetti ai lavori che ad Etnafiere si troveranno un parterre di aziende che rappresentano un ventaglio selezionato, completo e variegato di proposte. Alta oreficeria, gioielleria, pietre preziose, montature, bijoux moda, astucci, orologi, borse, accessori, macchinari: tutto il comparto orafo è rappresentato all’unica Fiera del gioiello in Sicilia nonché la più longeva d’Italia.

Rudy Piccardi: “Non vediamo l’ora di inaugurare. Sicilia Oro è annoverata tra le tre manifestazioni di settore più importanti in Italia. E noi siamo orgogliosi di questo e soprattutto dei nostri clienti, vere eccellenze del Made in Italy. Si tratta di artigiani attivi, ma anche vere e proprie ‘industrie’, mostri sacri del settore, che per noi sono simbolo di rinascita e ripresa economica del Paese, che non cessano di innovare con creatività e lucidità, riuscendo a generare un’attrattiva e un entusiasmo crescenti. Abbiamo sempre attuato, tra l’altro, una rigida selezione fra le aziende del panorama italiano proprio per offrire una proposta commerciale eterogenea in termini di prodotti, brand e grandi marchi di settore”.

Le luccicanti vetrine della 81^ edizione di “Sicilia Oro”, dunque, daranno il via alla prossima stagione, protagoniste dell’affascinante mondo orafo italiano, sempre pronto a stupire e reinventarsi guardando al futuro con maggiore ottimismo e passione. La mostra mercato Sicilia Oro, ad Etnafiere, riservata agli addetti ai lavori del settore, sarà aperta sabato 2 aprile, dalle 10.00 alle 18.00, domenica 3  dalle 10.00 alle 19.00, lunedì 4 aprile dalle 10.00 alle 14.00.

di Michele Minnicino 20314 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*