Danni alla pista ciclabile, segnalazione del presidente Commissione al Patrimonio, Salvatore Tomarchio: “Intervenire subito”

Pista ciclabile danneggiata

Protezioni distrutte e resti, probabilmente di un’auto, sparsi per l’intera pista ciclabile. La parte di corsia riservata, nei pressi del viale Ulisse e di piazza Mancini Battaglia, è ora un percorso ad ostacoli a causa di una vettura che, forse, sbandando è finita all’interno della carreggiata azzurra distruggendo tutto. Un incidente che fortunatamente, in quel momento, non ha messo in pericolo la sicurezza e l’incolumità di tanti amanti dello jogging e della bicicletta che usano questo impianto. “In qualità di presidente della Commissione al Patrimonio – spiega Salvatore Tomarchiochiedo al sindaco Bianco di attivarsi immediatamente affinchè resti di protezioni metalliche, spuntoni di ferro e parti di auto siano rimossi subito dalla pista ciclabile. Una situazione altamente rischiosa dove l’ignaro pedone o ciclista rischia di farsi seriamente male”. 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*