Serie C, la Sicula Leonzio Women batte 6-1 l’Apulia Trani

La Sicula Leonzio Women travolge l’Apulia Trani per 6-1 nel match della diciassettesima giornata del Girone D di Serie C, disputatosi al “San Gaetano” di Belpasso.

Una prestazione feroce, dal punto di vista agonistico, quella fornita da Pietrini e compagne, che premono subito sull’acceleratore. Al 15’ le bianconere sono già avanti 2-0, grazie ai centri di Pennisi e Ndiongue. L’Apulia vacilla e rischia di subire il tris siciliano in diverse occasioni: la prima su punizione calciata da Agati, che si stampa sulla traversa (21’), colpita anche da Migneco al 27’, e poi su calcio di rigore, procurato da Ndiongue al 30’, ma parato da Cagiano ad Agati. Le pugliesi riaprono i conti allo scadere, quando Turco centra l’angolino basso alla sinistra di Orlando su calcio di punizione da fuori area.

Si va al riposo sul 2-1. Al rientro in campo le leontine chiudono il match nel primo quarto d’ora, con la seconda e terza rete (2’ e 13’)  di una scatenata Costanza Pennisi, con l’ultima arrivata con un delizioso tocco su traversone dalla destra, e con il 5-1 firmato da Di Mauro al 16’. Al 26’ arriva il poker personale di Pennisi, innescato da un traversone di Ndiongue, smistato nell’area piccola da Salvoldi per l’attaccante bianconera, che da due passi deve solo spingere in rete.

Nel post gara mister Giuseppe Scuto analizza la gara: “Questa è la quinta vittoria interna consecutiva. C’è stata una crescita del gioco. Siamo un po’ indietro a livello fisico, ma pian piano recupereremo. Adesso c’è una nuova sosta, contiamo di essere in una buona condizione per fine mese. Costanza è in crescita continua. Non dimentichiamo che qualche mese fa giocava a Tennis. Quest’estate è venuta al nostro stage. L’abbiamo contattata e presa. Sta lavorando sodo, ha voglia di migliorare e sta crescendo. I risultati si vedono. Complimenti a lei, non per le quattro reti di oggi ma proprio per la crescita continua”.

Felice della propria prestazione è la top scorer di giornata, Costanza Pennisi: “Sono molto felice per i gol e, soprattutto, per la vittoria. Abbiamo giocato tutte benissimo. Siamo state cariche sin dall’inizio. Devo ringraziare la squadra per le mie reti, è merito loro. Vincere oggi era importantissimo perché venivamo da due sconfitte ed era fondamentale rialzare la testa. Sono felicissima per i miei gol, è la prima volta che ne faccio così tanti in una gara sola, ma soprattutto perché ho aiutato la squadra a vincere”. 

Prima rete stagionale per Damaris Di Mauro: “Contenta per la prima rete e per la prestazione di tutta la squadra. Spero che la prova fatta oggi sia una spinta positiva e che la sapremo riproporre anche nelle gare a seguire, magari con una altra rete della sottoscritta”.

TABELLINO

SICULA LEONZIO WOMEN – APULIA TRANI 6-1

SICULA LEONZIO WOMEN: Orlando, Signorelli (dal 41’ st Ma. Russo) , Pietrini, Di Stefano (dal 32’ st Aleo), Agati, Finocchiaro, Di Mauro (dal 21’ st Salvoldi) , Martella (dal 40’ st Vitale), Migneco (dal 28’ st Saraò) , Ndiongue, Pennisi. Allenatore: Scuto

A disposizione: Conticello, Fazio.

APULIA TRANI: Cagiano, Chiapperini, Delvecchio, Manzi, Turco, Calabrese, Ventura, Vitobello, Carbone, Tortosa, Di Benedetto (dal 32’ st Gargano). Allenatore: Strippoli

Reti: Pennisi 11’, 47’, 58’ e 71’ (S) ; Ndiongue 14’ (S); Turco 44’ (A); Di Mauro 61’ (S)

Ammoniti: Di Stefano (S)

Arbitro: Mazzoni di Prato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*