Intervento ieri del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano per recuperare due escursionisti lungo il sentiero di Rocca della valle, zona nord dell’Etna

Soccorso SASS

Concluso con esito positivo dai tecnici della Stazione Etna Nord del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano l’intervento di recupero di due turisti bolognesi, che nel pomeriggio di ieri, 4 agosto, lungo il sentiero di Rocca della Valle, sono stati colti dal forte maltempo, che ha interessato l’Etna nelle ultime ore. Allertati dagli stessi escursionisti tramite il numero di emergenza del SASS, la squadra di soccorso ha rapidamente intercettato i due malcapitati che a causa della nebbia avevano smarrito il sentiero, mentre erano in fase di rientro.

Dopo essersi accertati delle loro condizioni di salute, i tecnici del SASS hanno accompagnato i due fino al vicino Rifugio Citelli. Preallertato il SAGF della Guardia di Finanza. Il clima in montagna, anche durante l’estate, può variare all’improvviso. Ricordiamoci sempre di controllare le condizioni meteo prima di affrontare le nostre escursioni e di indossare abbigliamento adeguato.

Per le emergenze in ambiente impervio, il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano – SASS è allertabile tramite il Numero Unico Emergenze 112, specificando che si richiede un intervento di soccorso sanitario in ambiente impervio. È anche possibile richiedere l’intervento del SASS al numero diretto 3349510149, attivo h24.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*