Serie C, seconda vittoria consecutiva (2-0) per il Catania di Baldini in casa della Cavese, in rete nella ripresa Giosa e Dall’Oglio

Cavese-Catania: 0-2

Dopo la convincente vittoria con l’Avellino il Catania di Francesco Baldini si è ripetuto oggi pomeriggio al “Simonetta Lamberti” di Cava dei Tirreni battendo 2-0 una Cavese, fanalino di coda del girone C, che è comunque riuscita a chiudere sullo 0-0 i primi 45′ capitolando poi nella ripresa per le due reti di Giosa e Dall’Oglio.

Nel primo tempo il Catania ha giocato una gara ordinata, ingabbiando una Cavese volenterosa e vogliosa di far punti ed i rossazzurri hanno anche provato a passare in vantaggio con le tre occasioni di Maldonado, Russotto e Sarao ma alla fine dei 45′ reti inviolate. Catania messo in campo da mister Baldini con il 4-3-3, con Pinto, Izco, Calapai e Dall’Oglio sulle fasce che hanno spinto tanto e con un Russotto e Sarao in avanti pronti sempre a colpire.

Cavese-Catania: 0-2

Ripresa con un Catania subito pericoloso, con Russotto e Sarao ed al 48′ vantaggio meritato dei rossazzurri: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Dall’Oglio pescava Giosa che, solo in area, al volo batteva Kucich. Ancora Giosa poi pericoloso ma Scoppa riusciva a liberare mentre poi mister Baldini mandava in campo Welbeck e Reginaldo per Izco e Russotto. Al 76′ Cavese pericolosa con Ricchi ma Martinez usciva e bloccava ma all’80′ arrivava il raddoppio per il Catania con Dall’Oglio che effettuava un poderoso tiro di destro dalla distanza e trovava l’angolo basso.

La Cavese provava a reagire e colpiva anche un palo, ma i rossazzurri gestivano bene la palla e dopo 5′ di recupero (al 94′ espuso Matino della Cavese per fallo su Sarao) si chiudeva con la vittoria per 2-0 del Catania che dedicava così il successo alla speaker rossazzurra Stefania Sberna e che sabato 3 aprile ospiterà al “Massimino” la Viterbese.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*